mercoledì, Aprile 17, 2024
HomeBeautyIl mini frigorifero per i cosmetici è la nuova tendenza beauty

Il mini frigorifero per i cosmetici è la nuova tendenza beauty

Un nuovo modo di utilizzare il frigorifero, una nuova tendenza che arriva direttamente dalla Corea, dove i cosiddetti beauty fridge stanno letteralmente spopolando.

E, a quanto pare, non si tratta solo di una moda, ma di un metodo efficace (seppur bizzarro) per conservare e addirittura migliorare i prodotti di bellezza.

Quest’idea prende spunto da alcuni studi, secondo i quali il freddo del frigorifero apporterebbe benefici e vantaggi a molti prodotti beauty, ma in maniera diversa.

Se analizziamo nel dettaglio c’è da dire che per ogni cosmetico la temperatura fredda del frigorifero dà effetti differenti.

Mettere una crema occhi in frigo, ad esempio, aumenta la sua capacità di ridurre i gonfiori (abbastanza frequenti al mattino). Mettere in frigo una crema idratante per il viso, invece, aumenta le sue qualità sgonfianti e anti-rossore.

Lo stesso vale per i trucchi.
Tenere eyeliner e matite per occhi in frigorifero, renderebbe questi cosmetici più fluidi ed in grado di tracciare linee più precise.

Una cosa davvero poco conosciuta invece, è per esempio che anche il profumo secondo gli esperti andrebbe conservato in frigorifero, perchè questo permetterebbe alla sua essenza di durare più a lungo.

Lo stesso vale per lo smalto che ugualmente va tenuto a temperature basse in modo da conservarsi più fluido e quindi non seccarsi.

Il beauty fridge è utile anche per tutti quei prodotti a base di vitamina C (creme viso, creme corpo, creme mani, lozioni idratanti in genere), poiché questa vitamina soffre molto a contatto con il caldo.

Il lancio sui social

Questi simpatici e utili oggetti dai colori pastello sono diventati famosi grazie alla direttrice della rivista Allure, Michelle Lee. E’ stata proprio lei infatti a postare una foto di questo mini frigorifero sui social e a sviluppare la curiosità di tutti.

Sicuramente il frigo potrebbe diventare la soluzione per rendere i prodotti più durevoli dopo la loro apertura e potrebbe essere utilizzato per conservare anche i medicinali.

Nel beauty fridge possono essere conservati tutti i prodotti elencati sopra, è sconsigliato invece per primer, che contengono siliconi, prodotti con cere, alcuni oli come quelli di oliva e di cocco. Le temperature basse rischierebbero di solidificare questi prodotti.

L’estate ormai è arrivata, per le beauty addict sarà impossibile rinunciare a questo oggetto glamour e innovativo al tempo stesso.

Must Read