mercoledì, Aprile 17, 2024
HomeTrendLavoroStefanel scrive ai dipendenti, amministrazione straordinaria per "garantire continuità"

Stefanel scrive ai dipendenti, amministrazione straordinaria per “garantire continuità”

Stefanel non presenterà entro il 14 giugno nessun piano di risanamento rinunciando di fatto alla procedura di concordato preventivo con riserva che aveva ottenuto a gennaio. Il cda ha deciso di avviare le procedure per l’amministrazione straordinaria dichiarando uno stato di insolvenza.

La lettera ai dipendenti

L’azienda trevigiana di abbigliamento tra i marchi più noti in Italia ha spiegato le ragioni di questa scelta attraverso una lettera inviata ai propri dipendenti.

Questa la nota: “Si è resa necessaria per l’ingente mole di risorse che avrebbero dovuto essere dedicate al rimborso dei creditori nel prossimo anno ed essere quindi sottratte al percorso di rilancio del marchio”. Per i dipendenti, per i clienti e per i fornitori, questa scelta non comporta nessuna conseguenza immediata e, nel tempo, riteniamo, sia la scelta migliore per garantire continuità e sviluppo ad uno dei marchi storici dell’abbigliamento italiano”.

Nella nota oltre alle rassicurazioni sul futuro ci sono anche incoraggiamenti legati ai segnali del mercato: “I primi incoraggianti segnali si sono già visti con la “Anniversary collection” e ci si attende che siano migliori con l’arrivo nei negozi della collezione FW 2019 disegnata da Brave New World”.

Al primo posto oltre alla tutela di un marchio storico del Made in Italu c’è da salvaguardare i posti di lavoro. E’ intenzione di tutti far rimanere il marchio identità del territorio. Al momento l’azienda è detenuta dai due fondi Oxy Capital e Attestor, mentre Giuseppe Stefanel, figlio del fondatore Carlo, ne controlla il 16,4%.

Must Read