domenica, Aprile 14, 2024
HomeTrendMercogliano, Antonietta rientra in casa dopo l'occupazione abusiva dei rumeni: "Immensamente felice,...

Mercogliano, Antonietta rientra in casa dopo l’occupazione abusiva dei rumeni: “Immensamente felice, ho lottato con tutte le mie forze”

A cura di Pasquale Cogliani

Dopo 4 mesi finalmente la signora Antonietta Cerchione ha rimesso piede nella casa che era stata abusivamente occupata per 4 mesi da una famiglia rom. Un pianto liberatorio appena è rientrata nell’abitazione che poi si è trasformato in gioia.
Enzo Costanza era particolarmente emozionato perchè 4 mesi fa ha ricevuto la telefonata disperata della signora. Chiedeva aiuto, era insieme al Sindaco D’Alessio. E’ stato realizzato un servizio che ha smosso la pubblica opinione, avuto anche la fortuna che la trasmissione fuori dal coro, dopo aver visto le mie immagini, ha preso a cuore il caso, E’ nata una collaborazione con il programma di Mario Giordano. Con l’autore Bruno Timpano, con le inviate Delia e Costanza.
Ed ora ce l’ha fatta!
Quindi, in attesa che il tribunale sblocchi il sequestro di prassi, la signora Antonietta sarà la custode dell’immobile , per poi tornare ad averne il possesso.
Grazie al prezioso lavoro dei Carabinieri della caserma di Mercogliano, grazie all’avvocato Rescigno, grazie al Sindaco Vittorio D’Alessio.
Enzo esprime tanta felicità per Antonietta Cerchione, e come dice sempre, nella vita ci vuole Costanza!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read