HomeLifeStyleJust MarriedNozze all'estero: le mete più ambite dagli italiani

Nozze all’estero: le mete più ambite dagli italiani

Sono tante le coppie italiane che decidono di sposarsi all’estero, di organizzare e trascorrere le proprie nozze in mete oltreoceano con una cerimonia intima, originale e unica.

Le spiagge mozzafiato

I più romantici scelgono tra le spiagge più belle, Bahamas e Mauritius dove il clima è caldo tutto l’anno e ci si può convolare a nozze sott’acqua in piccoli sottomarini. Le  Hawaii con foreste tropicali, spiagge immense che fanno da cornice a matrimoni favolosi e suggestivi.

I caraibi dove i matrimoni si possono celebrare in luoghi mozzafiato come Santa Lucia. A Bali dove ci si può sposare a piedi nudi con vista sull’Oceano Indiano tra palme e fiori tropicali. Mentre la selvaggia e incontaminata Polinesia è un paradiso terrestre scelto da chi vuol vivere un matrimonio cinematografico. A Santorini, meta ambita da molti europei, dove ci sono location vista mare spettacolari.

Mete originali e uniche

Meta ambita è New York. Sono centinaia le coppie che si sposano al municipio di Manhattan o sul ponte di Brooklyn, ma soprattutto a Central Park tra romanticismo e mood metropolitano. Sono tanti i gazebo all’interno del polmone verde della Grande Mela che possono ospitare i novelli sposi.

I più trasgressivi possono convolare a nozze a Las Vegas, dove tutto sembra fantastico e possibile, nelle cappelle kitsch low cost, o alla presenza di un Elvis o ancora su macchine extralusso

Molto originali sono le nozze in Lapponia, ideali per chi non ha paura del freddo. A Kemi ci si può sposare nel Castello di Neve, particolare struttura che ospita una cappella interamente di ghiaccio.

Must Read