domenica, Aprile 14, 2024
HomeFood e DrinkTrofie alla genovese: tutti i segreti di un piatto unico

Trofie alla genovese: tutti i segreti di un piatto unico

Pochi ingredienti di ottima qualità, una preparazione veloce e un sapore unico: ecco quello che occorre per mettere in tavola le trofie alla genovese.

Ingredienti

350 gr di trofie 50 gr di foglie di basilico 75 gr di pinoli 1 spicchio di aglio 50 gr di pecorino romano 50 gr di parmigiano reggiano olio evo sale

La preparazione

Mettete nel mortaio l’aglio e i pinoli e pestate a poltiglia aggiungendo a poco a poco il basilico e un pò di sale grosso. Quando la poltiglia di basilico, aglio e pinoli sarà diventata omogenea, aggiungete il pecorino e l’olio fino ad ottenere una salsa densa.

Nel caso non si disponesse di un mortaio a casa, è comunque possibile utilizzare un robot da cucina o un mixer. Cuocete le trofie in acqua salata e scolatele un pò al dente. Conditele col formaggio e con qualche cucchiaiata di acqua di cottura, quindi versate il pesto. Mescolate per amalgamare bene. Servite le trofie al pesto alla genovese ai vostri ospiti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read