venerdì, Maggio 24, 2024
HomeBenessereLa voglia di stare bene inizia a colazione: le 5 regole del...

La voglia di stare bene inizia a colazione: le 5 regole del Breakslow

Studi, psicologi e professori universitari sembrano aver trovato il primo grandino da affrontare ogni giorno per stare bene con se stessi: si chiama Breakslow e riguarda la colazione. Il primo pasto della giornata si rivela cruciale per affrontare al meglio al giornata e volersi bene in tutti i sensi.

Gli studi

La prima colazione deve essere un momento rituale e indirizzato verso un momento di benessere totale. Secondo uno studio effettuato presso l’UTS School of Management e Chief Happiness Officer di The Happiness Institute, organizzazione australiana che punta ad accrescere la felicità nei singoli, l’azione che facciamo al principio della giornata influisce su tutte le altre azioni. Aprire la mattina con spirito positivo, tranquillità e valori nutrizionali adatti aiuterà ad essere felici e produttivi. Il corpo avverte appena sveglio una dose di benessere che sarà avvertita in tutte le azioni che andremo a compiere.

Secondo fonti illustri internazionali come l’American Heart Association, Harvard School of Public Health, American Journal of Clinical Nutrition avere la pancia piena di mattina favorisce il fisico ad essere più attento verso gli aspetti positivi delle situazioni e meno irritabili.

Addio Breakfast, via alla Breakslow

I consigli per iniziare ad intraprendere questo stile di vita sono pochi e possono riassumersi in 5 attività principali

  • Mai farsi prendere dalla fretta appena svegli. Svegliarsi un poco prima può togliere qualche minuto di sonno ma sarà davvero importante per il vostro benessere e offrirà un senso di tranquillità per tutto il giorno.
  • Salato o dolce a colazione bisogna scegliere quello che preferiamo. Può diversificarsi tranquillamente cercando di percepire quello che davvero desideriamo mangiare appena svegli.
  • Consumare almeno un elemento di frutta durante la colazione. Spremuta, a fette, o centrifugata sarà importante assumere frutta che incide su diversi aspetti della nostra salute.
  • Cercare di seguire la regola del 20%: dovrebbe essere questa la percentuale di calorie da assumere a colazione in riferimento a tutti i pasti del resto della giornata.
  • Evitare durante il pasto mattutino di ascoltare notiziari o fissare il vuoto in silenzio. La miglior cosa sarebbe ascoltare una musica leggera e diffusa in tutto l’ambiente casalingo.

Questi sono i 5 consigli basilari per una Breakslow ma ci sono importanti varianti che migliorano tutto. Fare sempre colazione da seduti, stare a contatto con tutti i familiari e avere una tavola imbandita con tutti i comfort a disposizione alza l’eccellenza di una Breakslow.

Must Read