lunedì, Luglio 15, 2024
HomeBeautyZafferano: la spezia sempre più utilizzata nei prodotti di bellezza

Zafferano: la spezia sempre più utilizzata nei prodotti di bellezza

Lo zafferano, conosciutissimo per il suo utilizzo in cucina e per essere la spezia più cara del mondo, è utilizzatissimo anche per numerosi prodotti di bellezza.

Una spezia alquanto pregiata, il suo prezzo può arrivare a 30 euro al grammo, perché la sua produzione richiede un processo delicato e laborioso.

Oltre che costosa e buonissima questa polvere rossa, che si ricava dall’essicazione dei pistilli del fiore di Crocus sativus, è impiegata nella medicina tradizionale di diversi paesi – in particolare nell’Ayurveda – per le sue proprietà antinfiammatorie, digestive e calmanti.

Come anticipato però, lo zafferano sta diventando anche un importante protagonista della cosmesi. Sono diverse ormai le aziende che realizzano prodotti di bellezza utilizzando estratti di zafferano.

Lo zafferano si è rivelato infatti ricchissimo di componenti antiossidanti, ideali per arricchire creme e prodotti cutanei. La capacità di combattere i radicali liberi lo rende un ingrediente impiegabile in molti prodotti per il corpo.

È inoltre un rinomato lenitivo, utile quindi in caso di irritazioni o pelli particolarmente sensibili. Risulta anche essere un efficace anti-acne.

Questa spezia è in grado di apportare tanti benefici se utilizzata quotidianamente nella propria routine.
Vediamo quali.

  • Lo zafferano ha proprietà antisettiche e antinfiammatorie.

  • Aiuta a ridurre l’iper-pigmentazione del viso e a dare tono alla pelle.

  • Già dall’antichità lo zafferano veniva usato come alleato di bellezza per purificare la pelle e per trattare l’acne.

  • Lo zafferano dà lucentezza alla pelle.
  • E’ rinomato per la sua efficacia contro i radicali liberi.

  • Lo zafferano è un eccellente antiossidante.

  • Inoltre è uno dei più noti rimedi utilizzati per accelerare i tempi di guarigione di numerose problematiche cutanee.

Le donne in India preferiscono usare pomate di zafferano su contusioni, graffi e tagli superficiali, dato che questa spezia riduce il gonfiore e accelera il processo di guarigione.

Ricco in carotenoidi, dai quali deriva il suo stesso colore, vitamina B1 e B2 è un ottimo coadiuvante nel contrastare i radicali liberi e l’invecchiamento cutaneo.

Applicato sul corpo affina la grana della pelle e la rende luminosa e morbida al tatto.

Naturalmente si tratta di benefici di cui si può godere anche con le preparazioni casalinghe. Basta lasciare macerare dei pistilli di zafferano in acqua per qualche ora e si ottiene una base liquida da aggiungere a impacchi, creme e maschere per la pelle fai da te.

Must Read