HomeArte e CulturaBuon compleanno Jerry

Buon compleanno Jerry

Jerry Fulton Cantrell Jr. è nato il 18 marzo 1966 a Tacoma. La sua fama è eternata per il suo indiscusso talento vocale e strumentale.

Leader del gruppo grunge Alice in Chains, ne è fondatore oltre che cantautore, chitarrista e cantante.

Si concede una breve pausa dalla sua “famiglia” in seguito alla morte di Layne Staley a causa di un’overdose da speedball; nel 1998 si cimenta come solista.

La rivista Guitar World lo osanna tra i migliori chitarristi al mondo. Inizia la sua carriera all’età di 17 anni in piccole band locali.

Premesse musicali

Il suo orecchio musicale si sintonizza, sin dall’adolescenza sulle note hard rock dei Black Sabbath, di Jimi Hendrix e dei Queensrÿche. Il suo stile “cupo”, caratterizzato da note basse e profonde origina dalla passione per i canti gregoriani, con cui si cimentava in un coro scolastico.

L’esordio

Il suo primo vero esordio è con i Diamond Lie al fianco del bassista Mike Starr e il batterista Sean Staley.

Negli stessi anni, l’incontro “casuale” con Layne Staley segnerà il suo destino artistico che, tuttora, lo vede protagonista assoluto.

Tuttavia, due gravi perdite gli impongono una pausa dagli Alice in Chains; sarà sostituito, per brevi periodi, da Phil Anselmo dei Pantera e dei Down, Scott Weiland degli Stone Temple Pilots, William DuVall e l’eccentrico Maynard James Keenan dei Tool.

I fantasmi di Jerry

Intanto Jerry si arrende ad un isolamento quasi totale non arrestando totalmente la sua produzione musicale. Nel 2002, dopo anni di “tormenti” artistici ritorna alla ribalta con Degradation Trip, album che vede la collaborazione di Ozzy Osbourne, del batterista batteria Mike Bordin (ex Faith No More) e il bassista Robert Trujillo. Segue un ulteriore produzione musicale in onore del suo amico Layne Staley.

Finalmente le sue tribolazioni artistiche sembrano lenirsi con il ricongiungimento al suo “gruppo patria”, gli Alice in Chains a cui dedicherà ogni sua energia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read