venerdì, Luglio 19, 2024
HomeTravelHotelDormire nella casa di Monet ora si può grazie ad Airbnb

Dormire nella casa di Monet ora si può grazie ad Airbnb

Dormire nella casa di Monet ora si può grazie ad Airbnb. Si tratta della residenza dove l’artista impressionista ha trascorso più di 40 anni della sua vita fino alla morte nel 1926.

L’idea di fittare casa o parte di essa, per una o più notti, è della Fondation Claude Monet. La fondazione al momento è ospitata proprio nella casa in questione. L’immobile è disponibile su Airbnb, che qualche mese fa ha regalato una notte al Louvre, per chiunque voglia passare dei giorni nella campagna francese di Giverny.

Giverny un piccolo villaggio di 520 abitanti nella regione della Normandia, nel nord della Francia.

La Maison Bleue

La proprietà è stata chiamata Maison Bleue. Il nome calzante al colore degli infissi e del tetto.
Completamente restaurata nel 2016, gli interni sono un tripudio di tele e colori. La tappezzeria ha motivi floreali e i mobili sono in legno: un arredamento che è evoca fedelà alla storia. E’ composta da tre camere da letto e tre bagni. Ha una capienza tale da ospitare fino a sei persone.

(200 euro a notte. Si può scegliere di affittare l’intera proprietà oppure solo una parte).

Al pianterreno si trova ad accogliervi la grande sala da pranzo completamente dipinta di giallo, arredi e pensili compresi. Ai muri presenzia la collezione di stampe giapponesi del pittore, che conta grandi nomi come Katsushika Hokusa. Camminando si trova la cucina, la sala blu e l’atelier con le riproduzioni dei dipinti dell’artista.

Al primo piano, la camera di Claude Monet, della seconda moglie Alice Hoschedé e della figlia di lei, Blanche Hoschedé.

All’esterno un vero e proprio Eden per tutti gli amanti della natura:giunchiglia, iris, peonia, cappuccina, rosa e narciso. Queste tra le tante varietà di fiori che tappezzano le aiuole multicolore. Un giardino fiorito di metri e metri quadri che circonda la casa intonacata rosa pallido, e voluto, creato, curato dallo stesso Monet.

Il giardino

Un giardino incantato con laghetti di ninfee e un ponticello giapponese che il pittore rese immortale dipingendo su tela.

Must Read