martedì, Giugno 25, 2024
HomeTrendDesignStreet Art: un ponte viene trasformato in una gigantesca costruzione Lego

Street Art: un ponte viene trasformato in una gigantesca costruzione Lego

La street art ha il potere di trasformare scorci urbani anonimi e grigi in vere e proprie opere d’arte.

Far rivivere così dei punti della città che grazie a questi artisti prendono nuovamente vita.

Con la street art ad esempio la semplice facciata di un edificio può trasformarsi in un gigantesco quadro dai tanti colori, o addirittura, come in questo caso, un ponte di ferro e acciaio può diventare un’enorme costruzione fatta di mattoncini Lego.

L’originale opera si trova a Wuppertal, nella regione Reno-Westfalia.
Il ponte in questione si trova sulla Schwesterstraße e faceva parte della linea ferroviaria della città.

Alcuni anni fa il tratto si è trasformato in pista ciclabile, ma a quel punto era ovvio che necessitasse di qualche intervento estetico.

L’utilizzo massiccio dell’acciaio e del cemento, dai colori ovviamente non vivaci, ma grigi e tetri, si adattava ad una ferrovia, ma non ad un percorso ciclabile concepito per essere percorso lentamente e in relax.

Un luogo che doveva essere fonte di benessere per chi decideva di passare delle ore in bici, all’aria aperta, a godersi la natura.

Così l’artista di strada Megx (Martin Heuwold) ha realizzato un’opera singolare: partendo dalla sua passione per i Lego e dopo aver chiesto il permesso all’azienda danese che produce i famosi mattoncini ha trasformato il volto del ponte.

Dopo due settimane di lavoro e 250 metri quadrati di colore steso, il progetto è stato presentato alla comunità locale, che lo ha accolto con grande entusiasmo.

Il Lego-Brücke (Ponte Lego) è diventato così famoso in tutto il mondo tra gli appassionati della street art, tanto da aggiudicarsi nel 2012 il prestigioso Deutscher Fassadenpreis Advancement Prize, un prestigioso premio per le opere artistiche più belle.

Must Read