martedì, Giugno 25, 2024
HomeFood e DrinkNutella casalinga: un peccato di gola made in home

Nutella casalinga: un peccato di gola made in home

La Nutella ha i suoi segreti per essere irresistibile; la sfida è realizzarne una versione made in home con cui leccarsi le dita.

Nutella? Chiunque osasse rifiutare potrebbe essere sospettato di alto tradimento.

Una prova durissima rinunciare a quella crema deliziosa quando decidiamo di sottoporci a regime dietetico.

Siamo capaci di giustificare il peccato di gola con ogni genere di scusa; tra le più credibili è che la nutella è un antidepressivo naturale.

Gettiamo il guantone di sfida

StyLise vi propone una sfida: preparare in casa la delizia a cui nessuno osa resistere.

Di seguito troverete alcune varianti, tutte sperimentate ed approvate.

Gettiamo il “guantone” di sfida

Ingredienti per una nutella made in home

  • 1\2 tazza di zucchero integrale di canna
  • 1\2 tazza di nocciole spellate
  • 300 grammi di cioccolato fondente al 70 per cento, a pezzetti
  • 1 bicchiere scarso di latte scremato o di mandorla

Preparazione

Abbiate cura di polverizzare nel frullatore lo zucchero; aggiungere le nocciole, precedentemente tostate, non smettendo di frullare.

Dopo soli 5 minuti, otterrete un composto denso e cremoso dalla fragranza inebriante.  

Unite gradualmente il cioccolato ed infine il latte. Frullate il tutto per ancora per qualche minuto.

Riponete la crema ottenuta in una ciotola per cuocerla a bagnomaria non dimenticando di mescolare di tanto in tanto per circa 20 minuti.

Appena la temperatura del composto sarà ridotta, riporlo in un barattolo di vetro e lasciarlo in frigo per un paio di ore prima di gustalo.

Alcuni trucchetti per palati più esigenti

E’ possibile adottare alcune varianti per assecondare ogni nostra curiosità o predisposizione culinaria.

Si può sostituire il cioccolato fondente con quello al latte. In caso di intolleranza al lattosio si può ricorrere al latte vegetale, preferibilmente alle nocciole;

Lo zucchero semolato può essere rimpiazzato da quello di canna o integrale; 

Al posto del burro è possibile utilizzare un olio extra vergine d’oliva, vegetale o di nocciole per una versione vegana;

Per un retrogusto più ricercato potete arricchire con vaniglia, cannella, cardamomo o peperoncino.

Nutella express

Agrodolce

Per una versione rapidissima StyLise vi svela un facile stratagemma.

Procuratevi la crema o il burro di nocciole, reperibile presso rivendite specializzate per pasticceria e botteghe biologiche.

Composti al 100% di sole nocciole frullate può essere amalgamata con il cacao, miele per dolcificare ed eventualmente pochi cucchiai di latte (anche vegetale) per diluire.

Ora, golosoni, mettetevi al lavoro. Voglio vedere le vostre labbra sporcarsi di cioccolato!

Must Read