HomeBenessereSportLucas Paquetà: pomo della discordia tra Gattuso e Leonardo

Lucas Paquetà: pomo della discordia tra Gattuso e Leonardo

Ben noto a tutti è il rapporto non proprio idilliaco tra l’attuale allenatore del Milan, Gennaro Gattuso e il direttore tecnico, Leonardo. Divergenze ormai reiterate nel tempo che porteranno inevitabilmente a una separazione a fine stagione.

Argomento attuale di discordia? Lucas Paquetà.

Giunto a gennaio, voluto fortemente da Leonardo, Paquetà si è subito imposto fra i leader tecnici della squadra. Gattuso non ha avuto alcun problema nell’inserirlo immediatamente fra i titolari del suo 4-3-3. Proprio il modulo tanto caro al tecnico calabrese, secondo il Corriere dello Sport, è la base da cui partono le divergenze di vedute fra Leonardo e Gattuso. Per il brasiliano Paquetà non può rendere al meglio da mezzala e andrebbe spostato più avanti a ridosso della o delle punte. in un 4-3-1-2 che ne esalterebbe letture e capacità tecniche.

Per Gattuso invece, i due esterni (Calhanoglu e Suso) sono fondamentali nell’equilibrio tattico della squadra eliminando spazio offensivo per Paquetà utile in mediana per far uscire la palla con qualità dalla difesa. Il rischio, però, è che la qualificazione alla prossima Champions non venga mai concretizzata.

Torino – Milan ore 20.30

Intanto dopo tre settimane di stop, seguite all’infortunio di inizio mese è confermata la presenza di Paquetà dal 1′ nello scontro contro il Torino, sul centro-sinistra della mediana rossonera. Insieme a lui, confermatissimi Bakayoko, che vince il ballottaggio con Biglia, e Kessié. Pronto a dar manforte, dalla panchina, il jolly Borini.

Must Read