lunedì, Luglio 15, 2024
HomeWeb TVOrtopedia, le fratture non sono tutte uguali

Ortopedia, le fratture non sono tutte uguali


MILANO (ITALPRESS) – La frattura è un’interruzione nella continuità di un osso in due o più parti. Ci sono varie modalità di classificazione, la prima è in base alle cause che la determinano: le fratture patologiche si verificano quando l’osso è malato, quelle traumatiche quando la parte è colpita da un evento esterno, a bassa o alta energia. Altri criteri definiscono le fratture come chiuse o esposte, complicate o semplici, composte o scomposte, stabili o instabili. Sono alcuni dei temi trattati da Andrea Mambretti, specialista in ortopedia e traumatologia e dirigente medico della traumatologia sportiva del Centro specialistico ortopedico-traumatologico Gaetano Pini di Milano, intervistato da Marco Klinger per Medicina Top, format tv dell’agenzia di stampa Italpress.

sat/gsl

Must Read