MSC
Home Travel Planning Travel Il 30 aprile in Olanda si festeggia Il giorno della Regina

Il 30 aprile in Olanda si festeggia Il giorno della Regina

Nel Giorno della Regina (Koninginnedag), Amsterdam si colora di arancione. La tradizione nasce in seguito alle prime celebrazioni reali del 31 agosto 1885 per il compleanno della regina Wilhelmina in segno di unità del Paese. Dopo la successione al trono della figlia Juliana nel 1949, il giorno diviene il 30 aprile, data di nascita della nuova sovrana.

Si tratta di una festa nazionale dei Paesi Bassi che richiama nella capitale una media di due milioni di visitatori. Per i cittadini questo è l’unico momento dell’anno in cui è possibile vendere merci per strada senza alcuna autorizzazione.

giorno della regina
Photo by Filip Mishevski on Unsplash

Il “giorno della principessa” poi mutato in “della regina” (alla salita al trono di Guglielmina), coincideva con il 31 agosto e solo dopo l’ascesa al trono della figlia Giuliana, nel 1948, è stato spostato al 30 aprile, in coincidenza con il compleanno della sovrana di allora. Si decide di conservare tale data anche dopo l’incoronazione di Beatrice (ultima regina d’Olanda, prima dell’ascesa al trono del figlio Guglielmo-Alessandro nel 2013).

L’arancione, colore tradizionale della monarchia, i tulipani e il tricolore nazionale (rosso, bianco e blu) dominano i due doodle locali (visibili in Olanda), che Google ha dedicato alla festa nel 2011 e nel 2012. Con la salita al trono di Guglielmo Alessandro, dal 2014 si festeggia il Koningsdag (giorno del re) che cade il 27 aprile, giorno del compleanno del nuovo sovrano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Di Maio “Non sono ottimista sulla pace in poche settimane”

ROMA (ITALPRESS) – “Putin deve dimostrare di volere la pace, ma in questa settimana ha intensificato i bombardamenti sul Donbass e ha esteso le...

Cisl, Sbarra rieletto segretario generale

ROMA (ITALPRESS) – Luigi Sbarra è stato rieletto segretario generale della Cisl. La conferma è avvenuta nel corso del XIX Consiglio generale del sindacato,...

Gp Monaco, prima fila Ferrari con Leclerc e Sainz

MONTE CARLO (MONACO) (ITALPRESS) – La Ferrari monopolizza la prima fila nel GP di Monaco di Formula 1. Sul circuito cittadino di Montecarlo, Charles...

Giorgi elimina Sabalenka ed è agli ottavi a Parigi

PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – Dopo Martina Trevisan, anche Camila Giorgi si qualifica per gli ottavi di finale al Roland Garros femminile, secondo Slam del...

Sinner approda agli ottavi del Roland Garros

PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – Jannik Sinner approda agli ottavi di finale del Roland Garros, secondo Slam stagionale in corso sulla terra battuta parigina. Il...
video

Pnrr, Sangalli “Occasione irripetibile per il Sud”

La precisazione sulle occasione che offre il Pnrr del presidente di confcommercio Sangalli "È necessario investire i fondi europei soprattutto nel comparto turistico, perché se...

Festival del gol all’Olimpico, fra Lazio e Verona è 3-3

ROMA (ITALPRESS) – Finisce con un rocambolesco 3-3 l’ultima giornata di Lazio e Verona. All’Olimpico continui ribaltamenti di fronte tra primo e secondo tempo...

TV: arriva “Matrimoni impossibili“, il nuovo format su chi si promette eterno amore

Domenica 9 agosto ore 9.50 e il 16 agosto alla stessa ora, su Real Time, canale 31 del digitale terrestre, andranno in onda le prime puntate...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.