MSC
HomeTop NewsL’Atalanta piega la Fiorentina 1-0 e torna in vetta

L’Atalanta piega la Fiorentina 1-0 e torna in vetta

BERGAMO (ITALPRESS) – Una zampata di Lookman regala all’Atalanta 3 punti importanti contro una spenta Fiorentina. Al Gewiss Stadium gli uomini di Gasperini battono di misura, 1-0, il team viola di Italiano. Una buona prova quella dei bergamaschi, tornati in testa alla classifica della Serie A, assieme al Napoli con 20 punti, trascinati da un Muriel in grande spolvero. L’avvio è vivace. Al 19′ Saponara ci prova con il mancino ma Sportiello riesce a salvare in due tempi dopo un primo intervento impreciso.

Cinque minuti dopo Muriel verticalizza per Koopmeiners che entra in area e prova a superare Terracciano in uscita, ma il portiere è bravo a opporsi con il corpo. Al 32′ Lookman accelera sulla destra, entra in area e mette la palla a rimorchio per Ederson che spara però alto sopra la traversa. Al 38′ è lo stesso Lookman a impegnare Terracciano da posizione defilata ma il portiere respinge con i pugni. Un minuto dopo, Kouamè viene espulso per un intervento a gamba tesa sul volto di De Roon, ma l’arbitro rivede la propria decisione dopo il consulto al Var, lasciando così l’attaccante in campo. Poco dopo è ancora Lookman a provarci con il destro, ma Terracciano è sempre attento e salva di pugno. Le due squadre vanno al riposo sullo 0-0.

La Dea parte meglio nella ripresa e sblocca il match al 14′. Muriel riceve da rimessa laterale, se ne va con una magia a due avversari e serve al centro un assist al bacio a Lookman che, tutto solo, non può fallire da due passi per l’1-0. Al 21′ il neo entrato Maehle si mangia il 2-0 quando calcia debolmente addosso a Terracciano in uscita, dopo essersi involato in solitaria verso la porta ben innescato dal solito Muriel. La reazione toscana si riduce a un tiro di Jovic al 43′, che ci prova con il destro da posizione centrale ma Sportiello si distende in tuffo e para alla sua destra. Nel finale, non accadrà più nulla.
– foto Image –
(ITALPRESS).

Must Read