mercoledì, Aprile 17, 2024
HomeTop NewsLa Roma batte 1-0 il Bayer Leverkusen, la decide Bove

La Roma batte 1-0 il Bayer Leverkusen, la decide Bove

ROMA (ITALPRESS) – All’Olimpico la Roma batte 1-0 il Bayer Leverkusen nella semifinale di andata di Europa League. Un gol di Bove permette ai giallorossi di guardare con ottimismo al match di ritorno in programma giovedì 18 maggio alla BayArena. Mourinho lascia inizialmente in panchina Dybala (in campo poi nel finale) e si affida alla carica di un Olimpico che sfoggia una coreografia a tutto stadio. L’effetto però non sembra intimorire i tedeschi che nei primi tre minuti si affacciano due volte dalle parti di Rui Patricio, prima con Andrich e poi con Wirtz. La Roma in qualche modo se la cava e al 19′ sfiora il gol. Pellegrini disegna un cross da calcio piazzato, Ibanez sbuca in area e colpisce di testa, ma Hradecky d’istinto nega l’1-0 giallorosso. L’arbitro inglese Oliver lascia spesso giocare, ma nel primo tempo i ritmi faticano ad alzarsi. Al 36′ i tedeschi devono ricorrere ad un cambio obbligato: fuori Kossounou, dentro Bakker. In avvio di ripresa il primo lampo è della Roma. Spinazzola sfonda sulla sinistra e scarica, Abraham lavora un pallone per Celik che dal limite dell’area calcia male. Al 63′ la Roma passa in vantaggio. Fa tutto o quasi Edoardo Bove che avvia l’azione con un recupero palla e la conclude con un tiro vincente: nel mezzo una conclusione di Abraham e la parata di Hradecky, ma stavolta sulla ribattuta c’è il classe 2002 che non sbaglia. Poco dopo altra occasione: Belotti tenta il diagonale, il portiere tedesco para e Bove stavolta in spaccata calcia alto. Xabi Alonso si gioca le carte Adli e Azmoun, mentre al 76′ in casa giallorossa scocca l’ora di Dybala e Wijnaldum che prendono il posto di Belotti e Bove. All’88’ la Roma rischia: Rui Patricio in uscita travolge Ibanez e perde palla, Frimpong ci prova a porta sguarnita ma Cristante salva col petto. E’ l’ultima occasione. Il primo tempo del doppio confronto è della Roma.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

Must Read