Arriva la scarpa componibile: un solo paio per tutti i modelli che vuoi

0
1970

Indossare un solo paio di scarpe per tutte le occasioni ora è possibile. Basterà cambiare il modello attraverso una semplice zip. L’idea della scarpa componibile è di due italiani, Gio Giacobbe ed Edoardo Iannuzzi, rispettivamente ceo e direttore creativo di Acbc, la sneaker che cambia pelle.

Il progetto

L’innovativa scarpa componibile è composta da una modello da indossare alla quale si possono agganciare, grazie ad una comodo zip, oltre 100 diverse tomaie leggere e facili da trasportare.

scarpa componibile

Con la stessa suola dunque in pochi minuti si può indossare una scarpa ginnica, una per trascorrere la giornata al lavoro e un’altra per una serata tra amici. Al momento oltre alle 100 tomaie intercambiabili esistono 10 suole differenti. Questo consente fino a 1000 combinazioni diverse.

I due realizzatori di Acbc hanno dato vita a questo progetto nel 2016 dopo un percorso lavorativo che li ha visti collaborare con importantissimi brand di moda internazionali.

Il prodotto completo costa in media 120 euro.