domenica, Febbraio 25, 2024
HomeBenessereRugby League World Cup: i 25 atleti convocati per la Coppa del...

Rugby League World Cup: i 25 atleti convocati per la Coppa del Mondo

L’head coach dell’Italia League, Leo Epifania, ha scelto la squadra che prenderà parte alla prossima Coppa del Mondo di Rugby a XIII. Gli azzurri del league, infatti, dai primi di ottobre prepareranno a Liverpool (Inghilterra) le gare del primo girone: l’Italia League se la vedrà domenica 16 ottobre a Newcastle contro la Scozia, replicherà poi sabato 22 contro le Fiji e chiuderà il girone a St Helen sfidando i campioni del Mondo in carica dell’Australia.

Nel gruppo azzurro molti giocatori sono nati in Australia da genitori italiani e tutti sono molto orgogliosi di poter vestire l’azzurro ad una manifestazione così importante come il Mondiale. Se, quindi, da una parte ci sono atleti avvezzi al rugby a XIII dall’altra la FIRL – Federazione Italiana Rugby League, dopo tanto lavoro sul territorio, è riuscita a formare ben cinque atleti inseriti in rosa Mondiale; mentre altrettanti giocatori raggiungeranno la squadra per fare esperienza così da riportarla poi nel tessuto del rugby league italiano; primo tra tutti c’è il piemontese Gioele Celerino, prodotto italiano e uno dei giocatori più rappresentativi del movimento Azzurro, per lui si tratta infatti del terzo Mondiale. Poi da segnalare il siciliano Giordano Arena, atleta veloce e con il vizio della meta, senza dimenticare i friulani Ippolito Occhialini ed Alex Rojatto, entrambi atleti dei Lignano Sharks. Chiude il Veneto Simone Boscolo.

Orazio d’Arro’, presidente FIRL: “Partecipare ad un Mondiale è sempre un’avventura tutta da scrivere. Noi ci partecipiamo con grande determinazione e voglia di dire la nostra. La squadra è un bel mix di atleti esperti e nuove leve che arricchiranno il panorama ovale del rugby league italiano”.

Leo Epifania, head coach dell’Italia League: “Una campagna Mondiale è sempre una grande esperienza. Penso che la squadra sia equilibrata e con dei talenti che potranno sicuramente essere un valore aggiunto. Giochiamo in in girone difficile ma sono certo che riuscirei a dire la nostra”.

Gioele Celerino: “Sono orgoglioso di poter indossare l’azzurro e spero di poter scrivere un’altra pagina della storia dell’Italia League. Sarà dura, questo è certo, ma viviamo una partita alla volta e le soddisfazioni arriveranno”.

Italia League per il Mondiale in Inghilterra

I convocati: 

  • Daniel Atkinson – Sunshine Coast Falcons
  • Nathan Brown – Parramatta Eels
  • Joseph Tromantana – Blacktown Workers Sea Eagles
  • Cooper Johns – Melbourne Storm
  • Ryan King –  Whitehaven
  • Jake Maizen – Sunshine Coast Falcons
  • Luca Moretti – Parramatta Eels
  • Luke Polselli – Sunshine Coast Falcons
  • Jack Campagnolo – South Sydney
  • Alec Susino – Penrith Panthers
  • Luke Hodge – Blacktown Workers Sea Eagles
  • Kyle Pickering – Cornulla Sharks
  • Jack Colovatti – Parramatta Eels
  • Ethan Natoli – Newtown Jets
  • Rinaldo Palumbo – London Broncos
  • Nicholas Tilburg – Wentworthville
  • Gieole Celerino – Racing Saint Gaudens
  • Simone Boscolo – RC Salon XIII
  • Giordano Arena – Catania Bulls
  • Ippolito Occhialini – Lignano Sharks
  • Alex Rojatto – Lignano Sharks
  • Dean Parata – London Broncos
  • Brendan Santi – Keighley Cougars
  • Anton Iaria – Barrow Raiders
  • Richard Lepori – Swinton Lions

    Lo Staff Tecnico 

  • Leo Epifania – capo allenatore
  • Tony Grimaldi –  Strength & Conditioning Coach
  • Terry Campese – assistente allenatore
  • Tim Sheens – direttore tecnico
  • Bortolo Baitieri – Team Manager

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read