lunedì, Giugno 17, 2024
HomeArte e CulturaBohemian Rhapsody, il biopic musicale entrato nella storia del cinema

Bohemian Rhapsody, il biopic musicale entrato nella storia del cinema

Lo sbarco di Bohemian Rhapsody, la tanto attesa pellicola firmata dal regista Bryan Singer, in Italia è avvenuto con notevole ritardo rispetto al resto del mondo. Precisamente il 29 novembre. Un film annunciato già dal 2010, ha seguito un percorso non poco travagliato fino a giungere finalmente alla sua uscita.

Bohemian Rhapsody è il film evento che ripercorre i primi 15 anni di storia dei Queen, fino al concerto dell”85 al Live Aid. Potremmo definirlo parzialmente dissonante rispetto ad alcuni eventi realmente successi, ma non per questo perde di efficacia nella trama.

La prova attoriale del protagonista poi, l’attore statunitense di origini egiziane, Rami Malek, a tratti “eccessiva”, risulta essere d’effetto e molto credibile. La magia di questo film è per forza di cose resa dalla potenza delle canzoni della band e dall’enfatizzazione degli aspetti caratteriali del frontman Freddy Mercury, figura che ha influenzato fortemente non solo la storia della musica, ma anche e soprattutto la cultura globale.

Grande pregnanza viene data dall’ambivalenza della sua sessualità, spesso equivoca ed indefinita.

Il riscontro al botteghino

Nonostante la critica non sempre concorde sulla bellezza della pellicola, al botteghino ha avuto un enorme successo, riuscendo già ad ottenere il titolo di biopic musicale che ha incassato di più nella storia del cinema. Non ultimo, il film per il momento è riuscito ad accaparrarsi ben due Golden Globe come miglior film drammatico e come miglior attore protagonista.

Il tema principale su cui ruota tutto il film è la ricerca della propria identità, punto cruciale su cui poi è ruotata anche tutta la vita di Freddy Mercury, quindi quest’opera cinematografica non è soltanto il racconto della vita pubblica e musicale di questa leggendaria icona, ma anche e soprattutto quello umano e sconosciuto, molto fragile, di quest’anima che ha fatto la storia.

Un tentativo di racconto di una storia affascinante e sempre attuale, che arriva dritto al cuore nonostante, forse, alcuni buchi nella trama.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read