HomeIn EvidenzaTabUi APP approda in RAI Radio 1: il turismo a portata di...

TabUi APP approda in RAI Radio 1: il turismo a portata di app

TabUi App è la soluzione per tutti i turisti e coloro che decidono di esplorare la bella Italia.

Sullo schermo del proprio smartphone sarà possibile visualizzare informazioni su quello che si sta inquadrando attraverso l’utilizzo di speciali “marker”.

Il dispositivo interagirà con la realtà esterna svelando i segreti che nasconde questo stupendo territorio.

Ultimamente sembra non si parli di altro. Dopo Radio Deejay anche la RAI interessata allo sviluppo del progetto tabUi.

Nello specifico la trasmissione ETA BETA di Massimo Cerofolini su RAI Radio 1 ha dedicato la copertina del programma andato in onda sabato 29 giugno a tabUi e all’innovazione tecnologica che sta portando nelle Langhe, Roero e Monferrato.

Ad intervenire Giorgio Proglio CEO di ZetaBI la Web Agency che ha creato il progetto tabUi.

“Il giornalista Cerofolini ha voluto portare l’attenzione sulla realtà aumentata di tabUi. Questa tecnologia ormai è il presente e si stimano grandi numeri di utilizzo e di applicazioni nei prossimi anni”, commenta Giorgio Proglio. “tabUi introduce per la prima volta questo concetto di Realtà Aumentata al paesaggio UNESCO delle Langhe, Monferrato e Roero. Da oggi è possibile scoprire il territorio inquadrandolo con la tabUi APP. Moltissime informazioni in sovraimpressione sullo schermo ci diranno qualcosa in più su quello che stiamo osservando. L’intervento e la copertina in RAI Radio 1 ci stimolano a fare sempre di pù”.

Nel frattempo tabUi ha superato i 12.000 download e si posiziona tra le prime APP italiane nell’ambito turistico.  

Fonte:
tabUi – Uff. Stampa

Must Read