lunedì, Luglio 15, 2024
HomeWeb TVPizza No War, Pecoraro Scanio a Bari con Decaro per sostenere Leccese

Pizza No War, Pecoraro Scanio a Bari con Decaro per sostenere Leccese


BARI (ITALPRESS) – Alfonso Pecoraro Scanio, promotore del riconoscimento #pizzaUnesco é stato a Bari a sostenere il candidato sindaco Vito Leccese con la nuova iniziativa e le t-shirt “Make Pizza Not War” lanciata dalla rete Ecodigital insieme alla famosa azienda creativa partenopea Napolimania. Le magliette pacifiste indossate da artisti, personalità della politica e della cultura e ovviamente dai pizzaiuoli vogliono unire la pizza, il piatto più noto e consumato al mondo e la pace che deve essere la principale aspirazione dell’umanità. L’appuntamento giovedi 13 giugno alle 12 per un aperipizza nella famosa Antica pizzeria Da Michele partner della vittoriosa campagna #pizzaUnesco lanciata proprio da Pecoraro Scanio e dalla fondazione Univerde insieme alle associazioni e imprese storiche del mondo della pizza. Poi Pecoraro Scanio con Decaro e Leccese si sono recati nella “Pazzaria” tipica pizzeria barese e anche qui i pizzaioli hanno indossato la maglietta pacifista che unisce anche le diverse tradizioni artigianali. “fare la pizza e non la guerra è un appello pacifista che abbiamo voluto rilanciare con Antonio Decaro proprio nel sostenere la candidatura di Vito Leccese a sindaco di Bari. La pizza unisce ed è un simbolo mondiale di amicizia e accoglienza . Oggi le sfide di un molto di pace e di una transizione Ecodigital giusta e efficace hanno bisogno di amministratori coerenti e competenti . Con Vito Bari puoi essere sempre più una città Ecodigital e di pace”.
pc/mrv

Must Read