domenica, Aprile 21, 2024
HomeWeb TVParmigiano Reggiano e whisky, i segreti di un abbinamento ricercato

Parmigiano Reggiano e whisky, i segreti di un abbinamento ricercato


MILANO (ITALPRESS) – La manifestazione Identità golose, a Milano, è stata l’occasione per sperimentare abbinamenti inediti tra il Parmigiano Reggiano e distillati d’eccellenza come i prestigiosi scotch whisky o le creazioni “sartoriali” della distilleria Cillario&Marazzi. Il programma ha previsto degustazioni guidate di varie stagionature e biodiversità, dai 12 agli 80 mesi, dalla vacca rossa alla bruna. In occasione della giornata di apertura dell’evento è stata offerta una degustazione molto particolare: Parmigiano Reggiano stagionato 18, 24, 48 e 90 mesi abbinato a Single Malt Scotch Whisky invecchiato 5, 12, 13 e 14 anni. La strategia scelta è il contrasto, accostando il formaggio più giovane al whisky più invecchiato e viceversa. Fabio Ermoli, Lost Dram Selection, spiega i segreti di questi abbinamenti.
xh7/abr/gsl

Must Read