MSC
HomeWeb TVOlio, produzione in calo del 30%

Olio, produzione in calo del 30%

La produzione di olio d’oliva subirà nell’annata 2022-2023 un calo del 30%. A evidenziarlo è Confagricoltura, sottolineando che a pesare sono gli effetti dell’alternanza produttiva, delle alte temperature e in alcune aree l’attacco della mosca dell’olivo. A fronte di cali di volume così drastici, gli olivicoltori devono sostenere gli aumenti dei costi degli input produttivi.

fsc/gsl

Must Read