Intervista StyLise a Andy Bellotti, irresistibile imitatore toscano

0
658

Andy Bellotti, imitatore trasformista toscano, nato a Montepulciano 29 anni fa, è riuscito con i suoi tantissimi personaggi ad approdare in moltissime trasmissioni televisive Rai e Mediaset; ed a collaborare con moltissimi artisti di fama nazionale ed internazionale, tra questi autentici mostri sacri della Tv; e parliamo di Max Tortora, Nino Frassica e Fiorello.

Andy Bellotti, con un buon bagaglio di esperienza, si  è specializzato nell’imitare personaggi femminili; una cosa inusuale per un uomo… ma lui riesce ad imitare più di 60 tra cantanti, politici e personaggi del varietà.

Qualche nome? Gianna Nannini, Patty Pravo, Ornella Vanoni, Maria De Filippi, Carmen Consoli e Noemi, poi un Malgioglio d’annata, Alfonso Signorini, Orietta Berti e molti altri.

Ha cominciato a scuola: divertiva i suoi compagni di classe e gli insegnanti con brevi sketch, pillole di imitazioni dei big dello spettacolo; che già da allora evidenziavano tutto il suo potenziale talento artistico. Poi continuò gli studi sino alla laurea al Dams di Firenze. Da allora ad oggi è stato un crescendo di attività specifica nell’ambito delle imitazioni e del trasformismo; con travestimenti esilaranti che ricalcano e parodiano le caratteristiche fisiche ed espressive dei vari personaggi presi di volta in volta a riferimento.

Andy nel periodo più duro del lockdown si è trovato a dover affrontare le difficoltà di non poter avere un pubblico che lo seguisse come da un tradizionale palcoscenico. Così la sua ironia è sfociata sui social; come Facebook e Instagram, per continuare a tenere compagnia soprattutto ad anziani e bambini, con le sue esilaranti performance. Bellotti ha fatto anche parte del cast del film che ha celebrato i cento anni della nascita di Alberto Sordi; che dei vizi e delle virtù degli italiani è stato l’interprete assoluto.

La sua spontaneità, veracità e gentilezza hanno subito colpito noi di StyLise, che gli rivolgiamo il nostro più sentito in bocca al lupo per la sua carriera e lo ringraziamo per essere stato con noi con le sue divertentissime imitazioni!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here