martedì, Luglio 16, 2024
HomeWeb TVGasparri "Reddito maternità per attuare legge 194, non è imposizione"

Gasparri “Reddito maternità per attuare legge 194, non è imposizione”


ROMA (ITALPRESS) – “La legge 194 prevede all’articolo 5 la possibilità di dare degli aiuti a donne che decidono l’interruzione di gravidanza per ragioni di difficoltà economica, ma non dice nulla di concreto. Io propongo che a una donna che dovesse interrompere la gravidanza per difficoltà economiche si prospetti la possibilità di avere 1000 euro al mese per 5 anni se ha un reddito basso, accertabile con le verifiche ISEE già previste dallo Stato. Se non vuole avvalersi di questo aiuto e di questa facoltà, prosegue nella sua decisione di interrompere la gravidanza. È una facoltà che si offre. Nessuna imposizione, nessun obbligo”. Lo ha detto il presidente dei senatori di Forza Italia, Maurizio Gasparri, a margine della conferenza stampa di presentazione del disegno di legge a sua firma sull’istituzione del reddito di maternità.

xi2/sat/gtr

Must Read