MSC
Home Trend Design Rendere il terrazzo un giardino: idee per la primavera

Rendere il terrazzo un giardino: idee per la primavera

Per chi abita in città e dispone di un terrazzo, avere degli spazi verdi da vivere diventa un vero e proprio toccasana.

Le piante, infatti, influiscono sul nostro benessere psico fisico, discostandoci da quella che è la routine di tutti i giorni e dallo smog dei grandi centri abitati fino a farci assaporare una vera e propria oasi di pace.

Il giardino sul terrazzo: partire dal progetto

 Sul terrazzo, il giardino va progettato e realizzato in base allo spazio disponibile ed all’esposizione in cui sorge la casa. Avremo dunque terrazzi allestiti con piante in vaso e fioriere, sia sempreverdi, perenni che annuali, qualche specie erbacea e qualche rampicante, scelti tra quelli che piacciono di più e che si adattano meglio al clima ed allo spazio disponibile.

 La progettazione del giardino in terrazza può essere affidata ad architetti specializzati, ma se il budget disponibile non è molto elevato è meglio procedere in proprio, mettendo, nero su bianco, un piccolo progetto su carta, di un giardino in terrazza. Il progetto dovrà indicare anche le misure dei vasi, la dimensione ed il tipo di piante che dovranno ospitare. Contestualmente vanno segnate anche le zone in cui disporre i contenitori. Molta attenzione bisogna prestare anche al peso dei contenitori, sia netto che lordo, cioè con o senza le piante.

Il numero di vasi posti sul terrazzo causerà una certa pressione sullo stesso e bisogna calcolare che questa non sia troppo eccessiva per il carico che il terrazzo è in grado di sopportare. Per spazi piccoli è meglio scegliere vasi maneggevoli e leggeri e piante con una crescita regolare e di piccole dimensioni. Sui terrazzi di grandi dimensioni si possono collocare anche vasi grandi adatti ad ospitare dei piccoli arbusti. Nel progetto si indicherà, dunque, anche il numero dei vasi da collocare e le zone per le prese d’acqua dell’eventuale impianto di irrigazione.

Qualche idea

Realizzando pareti verdi è possibile trasformare completamente una terrazza sul tetto. La vostra zona outdoor diventerà un’incantevole giardino e la vegetazione alta e fitta vi offrirà una privacy totale; un ambiente perfetto per pranzi all’aperto e momenti di relax avvolti nella natura.

Quando si tratta di allestire la zona outdoor l’illuminazione è molto importante. Una buona illuminazione può migliorare la bellezza della vegetazione e dare risalto all’intera zona esterna, inoltre potrete sfruttare il terrazzo anche alla sera e godere della sua vista anche dall’interno dell’abitazione.

Date luce al vostro terrazzo inserendo aiuole fiorite e piante rampicanti. Ombrelloni dalle tonalità chiare sono perfetti se avete la necessità di creare un po’ di ombra.

Utilizzare materiali naturali come la pietra e il legno è un ottimo modo per creare un ambiente più autentico. Per un momento (o due) avrete l’impressione di non trovarvi più in città.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

video

Tg Ambiente – 19/9/2021

In questo numero del Tg Ambiente, prodotto dall'Italpress in collaborazione con TeleAmbiente: - Palazzo Chigi e Carabinieri insieme per tutelare la biodiversità...

A Misano Bagnaia concede il bis davanti a Quartararo, 3° Bastianini

MISANO ADRIATICO (ITALPRESS) – Francesco Bagnaia concede il bis nel GP di San Marino. Dopo la prima vittoria in MotoGP ad Aragon, ‘Peccò va...

Salvini “Autonomia la porteremo a casa con prossimo Governo”

ROMA (ITALPRESS) – “La porteremo a casa l’autonomia con il prossimo Governo di centrodestra, perchè farla con Pd e M5S sarebbe un eccesso di...

La Samp vince 3-0 a Empoli, doppietta per l’ex Caputo

Nel segno di Ciccio Caputo. Prima vittoria in campionato per la Sampdoria, che espugna il ‘Castellani' di Empoli per 3-0 grazie alla...

Il “chakra della corona” da bere, per scavare nel proprio io…

Il drink ideato da Giuseppe Marzovilla - proprietario e bartender del ParlaPiano Bistrot di Mola di Bari - prende il nome di Sahasrara e si ispira al...

Le dipendenze da droghe e farmaci nel libro di Barbara Appiano

La scrittrice Barbara Appiano, famosa per essere prolifica nella produzione di libri intrisi di poesia (si destreggia tra prosa, poesia e saggistica mantenendo...
video

Energia pulita come dal Sole, riuscito test fusione magnetica

Una fonte energetica sicura, sostenibile e inesauribile, che prende come modello il Sole. È la fusione a confinamento magnetico, sperimentata per...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

La rinascita dei borghi tra storia, cultura e design

A cura dell'Arch. Marco Minichiello - Il crescente mercato del turismo sostenibile deve e può essere il valore aggiunto, la spinta...