MSC
HomeTrendI gatti sono il riflesso dei loro proprietari, ecco perchè

I gatti sono il riflesso dei loro proprietari, ecco perchè

I gatti hanno una personalità forte ed indipendente. Nonostante la loro famigerata “autonomia” finiscono per riflettere aspetto e comportamento dei proprietari.

Possiedono dei sensi molto sviluppati, in particolare l’udito e l’olfatto.

Percepiscono il mondo diversamente dagli esseri umani; è forse per questo che gli vengono associati dei poteri soprannaturali.

Esistono diverse storie che raccontano come i felini hanno predetto terremoti o altre catastrofi, rifuggendo il pericolo e avvertendo i loro padroni.

La spiegazione è probabilmente legata alla percezione di frequenze che non sono udibili dall’orecchio umano.

L’affascinante e misterioso mondo dei gatti

Da sempre le doti dei nostri amici a quattro zampe hanno incuriosito la ricerca scientifica.

Una certezza a cui tutti si sono piegati è che sia gatti che cani siano il riflesso dei loro proprietari, somiglianza che si acquisisce attraverso il semplice processo empatico.


Ha spiegato Lauren Finka, una delle ricercatrici che hanno preso parte allo studio noto come The Telegraph:

“È molto probabile che gli animali domestici possono essere influenzati dal modo in cui interagiamo con loro e dal modo in cui li trattiamo. Entrambi i fattori vengono influenzati dalle nostre differenze di personalità“.

Finka e il suo team hanno interrogato più di 3.000 proprietari di gatti per misurare la loro personalità su una famosa scala conosciuta come “Big Five Inventory” (BFI).

E’ un test che valuta i cinque principali tratti della personalità, ovvero affabilità, coscienziosità, estroversione, nevroticismo e apertura alle esperienze.

Chi va con il gatto impara a miagolare

Ciò che gli scienziati hanno evidenziato potenziali correlazioni tra tratti di personalità e benessere generale del gatto e del padrone.

Tutti elementi fortemente influenti sul comportamento del felino.

Ad esempio, un proprietario con nevrosi descrive un gatto con evidenti  “problemi comportamentali”; difficoltà evidenziate da aggressività, ansia o paura, o atteggiamenti legati allo stress o a condizioni mediche specifiche, come il sovrappeso.

Gatti estroversi, gatti liberi

I ricercatori hanno anche scoperto che i proprietari con il punteggio più alto in estroversione hanno più probabilità gatti che godono di una maggiore libertà all’aria aperta; mentre i partecipanti che sembrano essere più affabili riferiscono di essere più soddisfatti della loro animale domestico.

Il complesso mondo dei felini si può solo intuire dal’intensità del loro sguardo e dalla capacità di rendere migliori chiunque riesca a fargli fare le fusa.

Must Read