MSC
Home Trend Lavoro Giovani e formazione, al via “LEADERship For CHANGE” per formare leadership “sostenibili”

Giovani e formazione, al via “LEADERship For CHANGE” per formare leadership “sostenibili”

Finalmente arriva in Italia il primo ed unico corso internazionale di alta formazione professionale rivolto ai manager, over 24, con un sogno nel cassetto imprenditoriale o sociale, dedicato alla leadership e alla sostenibilita’. Si chiama “LEADERship For Change” ed è un corso a numero chiuso del Magistro Institute, fondato da Irene Magistro: i posti disponibili, ad oggi, sono ancora 15.

“LEADERship For CHANGE”: ecco chi puo’ partecipare

LFC2021 è un progetto rivolto agli over 24, con una buona conoscenza della lingua inglese ed inoltre:

  1. Managers/dirigenti che vogliono implementare un’idea di sostenibilità nella loro azienda o anche solo nella loro unità operativa;
  2. Nuova generazione nel family businessche voglia apportare la linfa della sostenibilità in azienda per agevolare il change management;
  3. Startuppers con idee innovative nel sociale, ambientale o nel settore dell’economia “sostenibile”;
  4. Neo-laureati o persone che, dopo il master o laurea specialistica, vogliono esprimere il loro potenziale nel mondo della leadership e della sostenibilità;

“LEADERship For CHANGE”: basta un’idea da realizzare

Accedere è semplice: bisogna innanzitutto avere un sogno imprenditoriale legato alla sostenibilità, che crei un impatto nella propria impresa, associazione o comunità. Un sogno a cui mettere una scadenza: a dream with a deadline.

Basta collegarsi direttamente al seguente link per aderire alla selezione:

www.leadershipforchange.it/application-form/

Riempite in ogni sua parte il modulo e raccontate com’è venuta questa idea e su chi si vuole creare un impatto, la propria azienda, unità, associazione, comunità e fissare una deadline ideale. #LFC2021 è un corso a numero chiuso: ad oggi, i posti ancora disponibili, sono 15.

LEADERship For CHANGE”: quando, come e perché

A dream with a deadline: dal 19/09/21 al 01/10/21 a Soveria Mannelli (Calabria)

Successivamente ai 9 giorni – in presenza – di intensa formazione tecnico pratica sul management raccontato da imprenditori sul design thinking, attraverso “case studies” pratici e vissuti insieme all’imprenditore selezionato per l’occasione; attraverso cocreation sessions per DISEGNARE il proprio personale business model dell’idea con cui si è fatta application, oltre a specifica formazione sulla leadership con il trasferimento di queste competenze specifiche:

  • Sustainability mindset;
  • System thinking;
  • Relationship building;

Saranno anche messi a disposizione 6 mesi di “mentoring” – questa volta online – per implementare l’idea, sempre assistiti da professionisti e imprenditori.

Perché far parte di LFC

  • Si da forma ad un sogno facendolo diventare realtà. Un metodo questo, che potrà essere replicato tutte le volte che si vorra’ realizzare qualcosa di nuovo;
  • Essere parte integrante di una comunità globale di leaders sostenibili che collaborano e si sostengono fra di loro;
  • Si ha l’opportunità anche di entrare a fare parte di un incubatore alla fine del periodo di mentoring. Se l’idea è stata di successo, LFC ha contribuito a creare un incubatore acceleratore ad hoc.

Per ulteriori informazioni vi consigliamo i seguenti link:

www.leadershipforchange.it

Riguardo Irene Magistro, fondatrice del Magistro Institute

Irene Magistro è la fondatrice e direttrice del Magistro Institute srl. Nata a Siracusa, in Sicilia, ma all’età di 8 anni si è trasferita in Calabria e poi tornata in Sicilia per laurearsi in legge, completando gli studi a Napoli. Ha iniziato la carriera prima come consulente per la certificazione della qualità ambientale (ISO 14001) e poi, dopo la laurea, ha preferito fare l’avvocato civilista.

Ha sempre creduto nelle specializzazioni, così ha fatto il master in diritto al trattamento dei dati personali (privacy) a cura del professore Rodotà, esimio professore e anche eccellente calabrese. L’America è poi capitata per caso e dalmaster americano nel 2008 è tornata pervasa dal sentimento che “tutto è possibile”. Infatti, la prima cosa che ha realizzato è stata una scuola per bambini da 0 a 5 anni, perché voleva che il figlio, e tutti gli altri bambini attorno a lei, parlassero inglese fin da piccoli.

Fondamentale per il nostro Paese, per essere competitivo, deve parlare almeno in inglese. L’esperienza formativa l’ha portata a collaborare con la Lehigh nella realizzazione dello stesso summer program sulla leadership fatto nel 2008.

Oggi è mentore di più di 2000 imprenditori, politici, startuppers, professionisti nei più disparati campi. Tutto questo percorso ha portato Irene al sogno di avere un suo istituto di alta formazione internazionale, grazie alle sue competenze, il suo network internazionale e il coraggio che non le manca.

Per il Magistro Institute il LEADERship program e il primo progetto di formazione in presenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

video

Tg Ambiente – 25/7/2021

In questo numero del Tg Ambiente, prodotto dall'Italpress in collaborazione con TeleAmbiente: Waidy Wow, a Roma un'app unisce sostenibilità e turismo; L'idrogeno per...
video

Tg Giovani – 25/7/2021

In questo numero del Tg Giovani prodotto dall'agenzia Italpress in collaborazione con ScuolaZoo: MaBasta, studenti contro il bullismo; "E tu come stai?",...

Per chi vuole andare in vacanza serve anche il PLF. Ecco cos’è

In questi giorni stiamo sentendo parlare di Green Pass, ma anche di PLF. Questa sigla che indica il Passenger Locator Form, sta...
video

Sorsi di Benessere – Un modo alternativo per preparare le tisane

Nella nuova puntata di Sorsi di Benessere un’idea alternativa per preparare tisane “panciapiatta”, digestiva e diuretica e drenante. Ci dice come fare...

Brusaferro “Vaccino metodo più efficace per convincere i no vax”

“Dobbiamo affrontare la pandemia con metodo scientifico. Far vedere che il vaccino funziona e che le misure attuali – non particolarmente restrittive...

Zago lancia la sua prima collezione make up

Zago, brand italiano molto amato ed apprezzato per i suoi prodotti skincare, si è lanciato in una nuova sfida: la sua prima...

Ippolito (Oracle): “Il cloud occasione di crescita per il Paese”

ROMA – Il 30-40% delle aziende italiane sta già utilizzando il cloud. Altre stanno iniziando a sperimentarlo. Secondo Alessandro Ippolito, Country...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

La rinascita dei borghi tra storia, cultura e design

A cura dell'Arch. Marco Minichiello - Il crescente mercato del turismo sostenibile deve e può essere il valore aggiunto, la spinta...