MSC
Home Trend Design I ponti, una natura “ contro tendenza ”?!

I ponti, una natura “ contro tendenza ”?!

a cura dell’Architetto Marco Minichiello.

Si può immaginare che qualcosa possa funzionare al contrario di come natura e tradizione dettano?!

Ebbene si! Ma non il mondo, bensì un ponte!

Dove esiste un ponte occorre un’organizzazione comune per mantenerlo efficiente. In età primitiva, quando il senso del diritto non è ancora fissato in norme giuridiche, tutto ciò che è importante per la comunità diviene sacro: chi era incaricato di tutelare il ponte viene rivestito, in Roma, di autorità sacrale e si chiama pontifex. Anche se l’etimologia spiegata in questo senso è oggi discussa, essa era vera per gli antichi e questo ci fa intendere quanto il ponte fosse importante per Roma.

Bandinelli
ponti

In Olanda esiste L’acquedotto Velumeweer che  è il più incredibile che ci sia, le auto scorrono nel sottopassaggio e sopra navigano le barche. L’immagine è surreale agli occhi di un “passante” senza confini, ma l’impossibile diviene possibile grazie a questa meravigliosa opera che unisce genio ingegneristico e arte allo stato puro, tanto da confinare ogni pensiero immaginario, tra  percorsi laterali, per ammirarlo dall’alto, e l’opera stessa lunga 19 metri e larga  25 metri, con una profondità di 3 metri. Tutto questo nasce per far accedere barche di piccola e media dimensione e con un  design che è stato  pensato in modo preciso per realizzare il ponte con un leggero tunnel sotterraneo che permette di sfruttare tutte le vie di navigazione.

Si tratta, come dicevamo, di un acquedotto, il più piccolo del mondo e sembra uscito da un dipinto di  Escher. La strada realizzata collega l’area cittadina a Flevoland, un’isola artificiale nata da terreni bonificati.

In Olanda strutture del genere vengono realizzate per consentire alle auto di passare contemporaneamente con le barche , molto diffuse nei paesi bassi.

Gli uomini costruiscono troppi muri e non abbastanza pontiDominique Pire

ponti

Sempre in Olanda, paese dove gli esperimenti sono all’ordine del dì, esiste  un altro ponte, il Ponte di Mosè dove il passaggio è nell’acqua e non sopra.

Questo incredibile ponte “affondato” nell’acqua, offre ai visitatori un’esperienza unica per accedere al forte olandese del XVII secolo nelle immediate vicinanze. Progettato da RO & AD Architects, il “Ponte di Mosè” letteralmente separa le acque che circondano la fortezza,  consentendo ai pedoni di passare.

Questo paradossale passaggio subacqueo che è un gioiello del design e dell’architettura contemporanea ed i suoi componenti, sono stati realizzati in legno duro sostenibile, il legno Accoya, trattato con un rivestimento non tossico che protegge dall’attacco dei funghi aumentandone la durata nel tempo – un materiale ideale per un ponte sommerso. Come una diga, le pareti del ponte contengono le acque del fossato, e come Mosè, il ponte divide le acque in modo che i pedoni possano passare.

La magia è un ponte che ti permette di passare dal mondo visibile in quello invisibile.

Paulo Coelho

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

La Lazio torna a vincere in campionato, Bologna battuto 2-1

ROMA (ITALPRESS) – La Lazio dimentica lo scivolone di Genova e torna alla vittoria anche in campionato. All’Olimpico gli uomini di Inzaghi piegano per...

Scontri a Napoli, Prefetto “azioni violente preordinate”

NAPOLI (ITALPRESS) – “Sono emersi elementi circa la presenza nella manifestazione di componenti estranee alle ragioni della protesta, attive in azioni violente preordinate”. E’...
video

Musumeci firma ordinanza anti Covid “siamo in guerra”

"Restiamo uniti, evitiamo le polemiche. Siamo in guerra e quando si è in guerra bisogna avere necessariamente lo spirito di sacrificio per rinunciare...

Un drink d’autore con la zucca per Halloween con il ‘LIGHTY JACK’

Arriva Halloween ed ecco un drink d'autore con la zucca, dal bartender Vincenzo Tropea, del rinomato ristorante Pierluigi di Roma! Di seguitola ricetta.  DRINK: _LIGHTY JACK_BARTENDER: Vincenzo Tropea bar manager del _Ristorante Pierluigi_ diRoma INGREDIENTI: 60 ml Seven Hills Italian Dry Gin30 ml cordiale di zucca e finocchietto homemade3 drops Maraschino Pallini N.B. Per questo cordiale si usa una zucca, precedentemente frullata, da...

Lukaku-D’Ambrosio, a Marassi Inter vittoriosa sul Genoa

GENOVA (ITALPRESS) – L’Inter, chiamata a riscattare la prova incolore nel derby, non delude le aspettative e vince in trasferta contro il Genoa per...

Azzolina “La scuola non deve chiudere, De Luca ci ripensi”

ROMA (ITALPRESS) – “Pensavano fosse un rigore a porta vuota. Credevano di poter chiudere le scuole, vanificando l’immenso lavoro fatto quest’estate e gli stessi...

Il Brooklyn Museum vende opere pregiate all’asta per fronteggiare la crisi dovuta al COVID-19

La crisi che sta travolgendo l'arte a causa delle restrizioni per fronteggiare la pandemia ha portato grandi istituzioni come il Brooklyn Museum...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

Bonus Tiroide 2019, ecco come richiederlo

E' di 500 euro il bonus tiroide 2019 con l'esenzione ticket. Possono richiederlo gli invalidi civili almeno al 33% e si ha...