MSC
Home Trend Croazia, Architetto trasforma le onde del mare in musica

Croazia, Architetto trasforma le onde del mare in musica

Un vero concerto, il suono delle onde, incanalato dai gradini, crea melodie diverse e sempre suggestive, unica artefice è la Natura. L’architetto croato Nikola Bašic ha costruito un organo in grado di trasformare le onde del mare in suoni. Lungo la banchina del molo di Zara sono state nascoste trentacinque canne di polietilene, poste sotto i gradoni bianchi che scendono verso il mare: grazie all’aria spinta delle onde queste entrano poi in vibrazione dando vita ad arrangiamenti casuali.

Immagine correlata

A seconda di come le onde entrano a contatto con l’organo si producono sette accordi e cinque tonalità, tipici della musica dalmata. La struttura è parte di un progetto di ricostruzione del fronte costiero della città, distrutta durante la seconda guerra mondiale.

Must Read

Mercato nero di organi, baratti di vite, di anime e denaro intriso di sangue

Il mercato nero degli organi è una realtà quasi taciuta, sotterranea, ma particolarmente diffusa; i donatori "involontari" sono spesso bambini.

E’ iniziata l’ora X, Conte al Senato che farà chiarezza sulla crisi di governo

Le 15 di questo pomeriggio segnano l'ora X; il presidente del Consiglio Conte è già al suo posto: il Senato. Quel Senato...

Paul Kaptein, lo scultore del legno, tra materia, vuoto e potenziale

Paul Kaptein è un artista che scolpisce nel legno un'idea complessa; esprime il vuoto ed il potenziale trasformativo nella materia.

Artista scolpisce la vita negli alberi morti, l’arte nella foresta

Un artista giapponese restituisce la vita ai tronchi di alberi oramai morti; diventano graziosi animali della foresta e spopolano sui social.

Ansia da prestazione: un nemico sotto le lenzuola da mettere alla porta

L'ansia da prestazione è la chiave emblematica per riconoscere l'insicurezza che la alimenta; è possibile affrontare la difficoltà e risolverla.