MSC
Home Trend Celebrity Un matrimonio di otto mesi: Miley Cyrus e Liam Hemsworth si separano

Un matrimonio di otto mesi: Miley Cyrus e Liam Hemsworth si separano

La loro unione a sopresa aveva suscitato grande scalpore. Dopo appena otto mesi di matrimonio anche la loro separazione riempie tutte le riviste patinate. Dopo il loro si il 23 dicembre dello scorso anno, la cantante Miley Cyrus e l’attore Liam Hemsworth hanno deciso di chiudere ufficialmente il loro rapporto.

La comunicazione mezzo stampa

A comunicarlo è un portavoce della stella ribelle della musica pop che conferma le indiscrezioni che da giorni rimbalzavano in rete attraverso le pagine del settimanale People: “Sì, la coppia ha deciso che in questo momento una rottura è la migliore scelta per focalizzarsi su loro stessi e sulle loro carriere. Liam Hemsworth e Miley Cyrus hanno deciso di comune accordo di separarsi. Sempre in evoluzione, in crescita, sia come partner che come singoli, hanno deciso che questa è la scelta migliore mentre entrambi si focalizzano sulle loro vite e sulle loro carriere. Continueranno a prendersi cura di tutti i loro animali mentre trascorrono un periodo separati. Vi preghiamo di rispettare la loro privacy”.

Il matrimonio dunque come una decisione che pesava sulle carriere di entrambi. Tutti avevano avanzato che qualcosa non andava dopo le ultime foto postate su Instagram dalla cantante che posava negli scatti senza la fede nuziale.

Vacanze e scatti

La cantante di 23 anni sembra non aver accusato il colpo ma oltre alle parole confortanti del manager riguardo ad una separazione consapevole, ci sono anche gli scatti Instagram a provarlo. Gli ultimi scatti sul Lago di Como in compagnia della blogger Kaitlynn Carter però secondo molti nascondono il vero motivo della rottura con Hemsworth. Seconda la stampa rosa tra la cantante e la blogger statunitense ci sarebbe molto di più di una forte amicizia. Solo indiscrezioni ma per il momento la ragione ufficiale resta la carriera delle due star che sembra salva.

Must Read

Mercato nero di organi, baratti di vite, di anime e denaro intriso di sangue

Il mercato nero degli organi è una realtà quasi taciuta, sotterranea, ma particolarmente diffusa; i donatori "involontari" sono spesso bambini.

E’ iniziata l’ora X, Conte al Senato che farà chiarezza sulla crisi di governo

Le 15 di questo pomeriggio segnano l'ora X; il presidente del Consiglio Conte è già al suo posto: il Senato. Quel Senato...

Paul Kaptein, lo scultore del legno, tra materia, vuoto e potenziale

Paul Kaptein è un artista che scolpisce nel legno un'idea complessa; esprime il vuoto ed il potenziale trasformativo nella materia.

Artista scolpisce la vita negli alberi morti, l’arte nella foresta

Un artista giapponese restituisce la vita ai tronchi di alberi oramai morti; diventano graziosi animali della foresta e spopolano sui social.

Ansia da prestazione: un nemico sotto le lenzuola da mettere alla porta

L'ansia da prestazione è la chiave emblematica per riconoscere l'insicurezza che la alimenta; è possibile affrontare la difficoltà e risolverla.