MSC
Home Travel Sardegna: la terra delle misteriose tombe dei giganti

Sardegna: la terra delle misteriose tombe dei giganti

Enormi monumenti costituiti da sepolture collettive dell’età nuragica ancora oggi celano misteri, sono le tombe dei giganti. La Sardegna fino ad ora ne vanta 321, tra cui spicca quella di Coddu Vecchiu.

La struttura è comune a tutti: consiste in una camera funeraria che arriva anche ad una lunghezza di 30  metri ed alta sino a 3. Originariamente tutta la struttura veniva ricoperta da un tumulo che appariva come una barca rovesciata.

Le Tombe dei giganti ospitavano sepolture collettive probabilmente senza nessuna distinzione di classe. Probabilmente all’occasione diventavano anche ossari che potevano contenere fino a 200 scheletri. 

Queste opere megalitiche, infatti, possiedono ancora oggi un grande fascino e mistero ed inoltre alcune sono divenute molto famose per le incredibili proprietà terapeutiche.

Risultati immagini per In Sardegna un misterioso porto scavato nella roccia

La struttura delle tombe dei giganti è molto particolare: la pianta ricorda ilmuso di un toro , l’interno è monocamerale e la facciata esterna è costituita da pietre conficcate verticalmente nel terreno e disposte in semicerchio, a richiamare appunto la forma delle corna del toro.

Il toro era un animale molto importante all’epoca in quanto simboleggiava la divinità maschile: era quindi simbolo di forza e potere . La forma della pianta delle tombe dei Giganti tuttavia ricorda anche l’organo femminile: la morte era quindi probabilmente considerata come congiunzione tra la Dea Madre e il Dio Toro , unione nella rinascita dell’aldilà dei principi generativi del maschile e del femminile.

Ogni giorno tantissime persone si mettono in fila per potersi appoggiare sulla stele della tomba dei giganti di Li Mizzani, tra Arzachena e Palau. Sembra che mal di schiena e varie sciatalgie si riescano a curare grazie a questa sorta di magica radioterapia protonuragica.

Sembra che questa pietra sacra sprigioni continuamente “energia positiva” capace di beneficiare chiunque ne venga in contatto.

Must Read

Lampone: uno degli alimenti più ricchi di nutrienti

I lamponi sono piccoli frutti di bosco dal colore rosso rubino e dal sapore dolce con una nota aspra, che apportano...

FROZEN YOGURT PESCHE E ALBICOCCHE – Ricetta

Un dolce buono, fresco e semplice da realizzare. Ingredienti  3 pesche 300 g di albicocche 500 g...

Cadere nel sonno: lo spasmo ipnico che non riusciamo a spiegare

Avere la sensazione di cadere mentre si sta dormendo? Sicuramente almeno una volta sarà capitato a tutti. Ma quali sono i motivi...

Si dà il via alla politica “no-smoke” sulle spiagge italiane

Dilaga la politica del "no-smoke" sulle spiagge italiane. Sulla scia di Porto Torres e di Stintino, numerose località aderiscono. Lo stop non...

Olimpiadi invernali 2026 in Italia: Milano e Cortina hanno vinto

a cura di Luigi Mastronunzio. Con 47 voti favorevoli contro i 34 della Svezia, l’Italia si è aggiudicata le olimpiadi invernali 2026...