MSC
Home Travel Parkorman, un'oasi di pace turca sospesa tra erba e nuvole

Parkorman, un’oasi di pace turca sospesa tra erba e nuvole

Parkorman, ad un passo dal cielo, sospesi tra terra e nuvole in un’atmosfera così naturale da sembrare irreale. E’ possibile passeggiare senza toccare il suolo, osservando la natura che ti avvolge e si estende sotto i tuoi occhi. Il primo parco sospeso che ti consente di volare restando ancorati al suolo, ben distante dalle radici degli alberi secolari che ti osservano come a proteggerti. A Istanbul realtà e fantasia si fondono e ti corteggiano fino a conquistare ogni senso.

Un luogo straordinario ricamato da sentieri, cascate, trampolini e amache sove soffermarsi ad ammirare il fascino di Madre Natura. Un percorso che si dirama tra anfratti nascosti, piscine naturali abilmente realizzate dalla mano dell’uomo nel pieno rispetto dell’habitat naturale.

Un capolavoro della società Bilgili Holding che ha meravigliosamente sviluppato un progetto originariodello studio americano del gruppo Dror. Un equilibrio affascinante tra creatività, tecnologia e sviluppo sostenibile che ha visto la luce a pochi km dal centro di Istanbul.

Parkorman, il primo parco sospeso

Parkorman, l’oasi sospesa, ha il merito di aver valorizzato un paradiso naturale che era stato destinato ad altri progetti meno rispettosi della natura. L’area comprende cinque zone diverse:

  • La piazza, uno spazio aperto all’ingresso del parco sospeso;
  • Il loop che consiste in una serie di amache che oscillano sul bosco;
  • Una piscina dotata di enormi palcoscenici ispirati ai mercati turchi;
  • I chords, sentieri pedonali con forme tortuose e intrecciate tra loro, che danno vita a suggestivi trampolini;
  • Il boschetto, un labirinto popolato da sculture realizzate a stretto contatto con il paesaggio circostante.

Cinque zone principali progettate per evocare, ognuna, suggestioni indimenticabili. Un’occasione unica nel suo genere che consente di arginare il tran tran caotico delle città. Un’immersione nella natura, con i suoi suoni soffusi e le sue sfumature calde ed avvolgenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

video

Amministrative, Salvini “Riparto dalle periferie”

"Per quello che mi riguarda io riparto dalle periferie". Lo dice il segretario della Lega Matteo Salvini a margine della manifestazione "Prima...
video

A caccia di libri: il noir di Fabrizio Borgio

È disponibile in libreria e negli store online "Panni sporchi" (Fratelli Frilli Editori) il nuovo romanzo di Fabrizio Borgio, che vede protagonista l'investigatore privato Giorgio Martinengo....

Mancini “‘Biscotto col Galles? Giocheremo per vincere”

“La parola ‘biscotto" si usa quando ci sono due squadre che hanno come obiettivo uno stesso risultato per andare avanti ma è...

Cesare Cremonini: “Regista per un film su Lucio Dalla”

Cesare Cremonini si dice "Felice ed onorato" per aver potuto scrivere la regia di un film sul mitico Lucio Dalla. Sarà la...

Verstappen conquista la pole in Francia davanti a Hamilton, Sainz 5°

Max Verstappen conquista la pole position del GP di Francia di Formula 1. Il pilota olandese al volante della Red Bull è...
video

Nestlé, 4 mld di valore condiviso in Italia nel 2020

Ammonta a 4 miliardi di euro il valore condiviso generato in Italia dal Gruppo Nestlé nel 2020. È quanto emerge dallo...

Sondaggio Euromedia-Italpress, per italiani Azzurri vinceranno Europei

MILANO – Gli italiani si sentono in gran parte coinvolti negli Europei di calcio e hanno fiducia nella Nazionale guidata da Roberto...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

La rinascita dei borghi tra storia, cultura e design

A cura dell'Arch. Marco Minichiello - Il crescente mercato del turismo sostenibile deve e può essere il valore aggiunto, la spinta...