MSC
Home Travel In Toscana un lago nasconde una misteriosa città sommersa

In Toscana un lago nasconde una misteriosa città sommersa

In Toscana esiste una città sommersa in un lago che ogni tanto riaffiora in superficie, si tratta del Lago di Vagli, nel bel mezzo delle Alpi Apuane.

Nel 1946 l’Enel costruì un bacino idrico artificiale con l’intento di portare acqua alla centrale elettrica di Castelnuovo di Garfagnana e diventare una riserva d’acqua per tutta la zona.

Nella vallata destinata a ad ospitare il bacino si trovava il paese di Fabbriche di Careggine, un borgo di fabbri edificato nel XIII secolo che venne fatto evacuare e completamente sommerso dall’acqua.

Gli abitanti di Fabbriche furono trasferiti sul promontorio del lago, nel nuovo paese di Vagli di Sotto. Oggi l’antico borgo è visibile solo quando il bacino viene completamente svuotato.


Lo svuotamento del lago. 

Fino al 1994 il lago di Vagli è stato svuotato ogni 10 anni in occasione dei lavori di manutenzione della diga, ma per motivi tecnici e a causa della siccità dei due anni precedenti lo svuotamento previsto nel 2004 non ha avuto luogo; così, da oltre vent’anni Fabbriche di Careggine non si mostra agli occhi della Toscana e dell’Italia intera.

Negli ultimi mesi del 2015 il sindaco di Vagli, Mario Puglia, aveva parlato via Facebook della possibilità che il lago venisse svuotato nel 2016, riportando alla luce il paese sommerso nelle sue profondità.

Ciclicamente il lago viene svuotato per permettere la manutenzione della diga. In passato questa procedura accadeva a cadenza decennale, ma dall’ultima volta è passato molto più tempo.

L’antico borgo medievale di Fabbriche ha fatto rivivere intense emozioni ad ogni nuovo appuntamento, riuscendo a coinvolgere migliaia di turisti. Questo straordinario evento si è verificato solo 4 volte: nel 1958, nel 1974, nel 1983 e nel 1994.

Era stato previsto uno svuotamento nel 2016, ma pare non essere andato in porto.

Must Read

Lampone: uno degli alimenti più ricchi di nutrienti

I lamponi sono piccoli frutti di bosco dal colore rosso rubino e dal sapore dolce con una nota aspra, che apportano...

FROZEN YOGURT PESCHE E ALBICOCCHE – Ricetta

Un dolce buono, fresco e semplice da realizzare. Ingredienti  3 pesche 300 g di albicocche 500 g...

Cadere nel sonno: lo spasmo ipnico che non riusciamo a spiegare

Avere la sensazione di cadere mentre si sta dormendo? Sicuramente almeno una volta sarà capitato a tutti. Ma quali sono i motivi...

Si dà il via alla politica “no-smoke” sulle spiagge italiane

Dilaga la politica del "no-smoke" sulle spiagge italiane. Sulla scia di Porto Torres e di Stintino, numerose località aderiscono. Lo stop non...

Olimpiadi invernali 2026 in Italia: Milano e Cortina hanno vinto

a cura di Luigi Mastronunzio. Con 47 voti favorevoli contro i 34 della Svezia, l’Italia si è aggiudicata le olimpiadi invernali 2026...