MSC
Home Travel Il cammino di Santiago, un percorso da fare almeno una volta nella...

Il cammino di Santiago, un percorso da fare almeno una volta nella vita

Un’esperienza da vivere almeno una volta nella vita è il cammino di Santiago di Campostela. E’ una delle vie di peregrinazione più importanti della storia, oltre 200.000 pellegrini raggiungono ogni anno questa meta. Un’emozione mistica che coinvolge tutti coloro che hanno l’animo e la mente predisposta ad un cambiamento. E’ necessario camminare un mese circa per percorrere 800 km, ritrovando se stessi e la propria spiritualità.
È una rotta percorsa fin dal Medioevo e divenuta oggi un vero e proprio fenomeno mondiale.


I LUOGHI, LE TAPPE PIÙ SUGGESTIVE
Le regioni attraversate dalla rotta compostelana sono: Navarra, La Rioja, terra di vini rinomati,Castiglia-Leòn con le sue immense mesetas, Galizia, terra sempre verde e di cultura celtica. I luoghi più suggestivi sono tanti, ma alcuni sono particolarmente evocativi in quanto legati a leggende o a miracoli lì avvenuti; RoncisvalleSanto Domingo de la Calzada, con l’unica cattedrale al mondo ad avere al suo interno una gabbia con due galline vive, San Juan de Ortega, antico monastero sperduto in un querceto a mille metri di quota, O Cebreiro, luogo fatato e misterioso a 1300 metri di altitudine sulla cordigliera galaico-cantabrica, porta d’ingresso della Galizia, legato ad un miracolo eucaristico. Ovviamente tutte le città e i borghi attraversati dal cammino, hanno una ricchezza artistica e culturale immensa, le principali e capoluoghi sono:Pamplona, Logrono, Burgos, Leòn, Astorga.

Must Read

Quirinale, Conte “Il ritiro di Berlusconi è un passo avanti”

ROMA (ITALPRESS) – “Lo avevamo affermato in modo chiaro: la candidatura di Silvio Berlusconi era irricevibile. Con il suo ritiro facciamo un passo avanti...

Berlusconi rinuncia alla candidatura al Colle “Draghi resti premier”

ROMA (ITALPRESS) – Silvio Berlusconi rinuncia a candidarsi al Quirinale. L’annuncio con un lungo comunicato letto dalla senatrice Licia Ronzulli durante il vertice di...

Un drink ispirato all’Anahata il quarto chakra, il centro energetico del cuore

DRINK: ANAHATA BARTENDER: Joe Marzovilla, proprietario e bartender del ParlaPiano Bistrot - Miscelazione in cucina di Mola di Bari (BA)

Pareggio senza reti al Ferraris, Genoa-Udinese finisce 0-0

GENOVA (ITALPRESS) – Il nuovo Genoa di Blessin ritrova gioco ed entusiasmo ma non la vittoria casalinga che manca ormai da tredici turni. Al...
video

StyTravel – Torino, aristocratico e romantico sogno italiano

Per una nuova puntata di StyTravel oggi vogliamo raccontare della romantica ed elegante Torino. Una città immersa nel verde, in cui si può passeggiare...
video

Quirinale, Romeo “Centrodestra unito gioca partita da protagonista”

“Non c’è nessuna insofferenza, queste sono questioni che attengono più a dietrologie giornalistiche o a speculazioni varie". Lo ha detto Massimiliano Romeo, capogruppo della...

Giustizia, Cartabia “Servono tempi ragionevoli nei processi”

ROMA (ITALPRESS) – “L’azione del Ministero è stata determinata verso un obiettivo cruciale: riportare i tempi della giustizia verso la ragionevolezza come prevede la...

TV: arriva “Matrimoni impossibili“, il nuovo format su chi si promette eterno amore

Domenica 9 agosto ore 9.50 e il 16 agosto alla stessa ora, su Real Time, canale 31 del digitale terrestre, andranno in onda le prime puntate...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.