MSC
Home Travel Estate 2020: il 49% degli italiani rinuncerà alle vacanze

Estate 2020: il 49% degli italiani rinuncerà alle vacanze

Secondo il sondaggio di Demoskopika, chi rinuncia alle prossime vacanze lo fa soprattutto per motivi economici. Troppe le incognite sul futuro con la pandemia ancora viva. Le rinunce, in primo luogo perché, “pur volendo”, i cittadini hanno ancora timore a viaggiare (24,9%).

L’8,7% del campione intervistato ha “già rinunciato, al di là del Coronavirus” ma colpisce il 15,3% del campione intervistato che non ha programmato la villeggiatura con la famiglia dichiarando di “non avere le possibilità economiche”. Si tratta di quasi 8 milioni di italiani rinunciatari per “cause di forza maggiore”, principalmente tra le categorie dei lavoratori autonomi (21,4%) in misura doppia rispetto ai lavoratori dipendenti (12,7%). Tra le categorie più “sofferenti” figurano gli artigiani, i commercianti, i disoccupati e gli operai e, infine – come era prevedibile – chi possiede un reddito basso (19%), rispetto a chi ha palesato una condizione economica decisamente migliore (5,3%).

La Sicilia, insieme a Toscana e Puglia, si colloca sul podio delle destinazioni più gettonate da chi ha dichiarato di trascorrere una vacanza in Italia (92,3%). Appena il 7.8%, al contrario, ha in programma un viaggio fuori dai confini nazionali. Ben 4 su 10 optano per soluzioni ricettive ritenute “più sicure”: appartamento preso in affitto (18,9%), casa di proprietà della famiglia (17,4%) oppure ospite di parenti o amici (5,2%).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Sarri come Guardiola “Contro l’Atalanta come dal dentista”

TORINO (ITALPRESS) – “L’Atalanta va considerata una realtà, una squadra che sta facendo benissimo, ha numeri di grandissimo livello durante tutta la stagione, soprattutto...

Banda ultralarga, la rete neutrale e i nodi della concorrenza

MILANO (ITALPRESS) – “Ferrovie dello Stato ha realizzato un’infrastruttura importante come quella dell’Alta Velocità, che ha cambiato la vita di tutti noi. Ora si...
video

La Salute Vien Mangiando – I cibi alleati della nostra pelle

Nella nuova puntata della rubrica La Salute Vien Mangiando, Rosanna Lambertucci intervista la dottoressa Pucci Romano di Skineco a proposito del microbiota cutaneo....
video

Campania, De Luca “Riapriremo scuole intorno al 14 Settembre”

"Per le scuole c'era un orientamento della Campania ad aprire verso il 24 settembre. E' intervenuta una novità con la nomina di Arcuri,...

Nella mobilità post-lockdown la propria auto è il mezzo più sicuro

ROMA (ITALPRESS) – Dopo il lungo periodo di lockdown che ci ha costretti a casa, nel post Covid-19 la propria vettura è nettamente percepita...

Giornata dedicata al pollo fritto: Deliveroo svela la classifica della nuova passione italiana

In occasione della giornata internazionale che celebra il pollo fritto, Deliveroo ha stilato la classifica delle 10 specialità a base di...
video

Ue, Merkel apre il semestre tedesco

La cancelliera Angela Merkel ha presentato al Parlamento Ue le linee guida del semestre tedesco di presidenza del Consiglio Europeo. Fari puntati sul Recovery...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

Bonus Tiroide 2019, ecco come richiederlo

E' di 500 euro il bonus tiroide 2019 con l'esenzione ticket. Possono richiederlo gli invalidi civili almeno al 33% e si ha...