MSC
Home Travel Bosco degli Gnomi, magica escursione a Zone

Bosco degli Gnomi, magica escursione a Zone

Il Bosco degli Gnomi è facilmente raggiungibile dalla località “Goi de la Tromba – Polset”, appena superato l’abitato di Zone. Lungo l’antica strada acciottolata che dal centro del paese porta alla cima del Monte Guglielmo, si incontra una serie di creature fantastiche, con forme per lo più da favola, saldamente radicate al terreno. Dopo aver parcheggiato l’auto, basta seguire le indicazioni per la segnavia 227: in poco tempo ci si troverà catapultati in un’atmosfera irreale lungo una strada altamente suggestiva.

La passeggiata nel Bosco degli Gnomi dura circa 1 ora e presenta qualche salita impegnativa. Anche i meno allenati possono percorrere il tragitto senza fretta, lasciandosi suggestionare dalla magia del luogo. Suggeriamo di portare con sé acqua, scarpe adatte e bastoncini da trekking: in alcuni tratti il sentiero può essere umido e scivoloso. Consigliatissima la visita con bambini, i quali resteranno a bocca aperta di fronte al manifestarsi di ogni nuova creatura.

Come arrivarci:

Arrivare al bosco degli gnomi è molto semplice.Cartina o navigatore cercate il paese di ZONE (BS), ai piedi del monte Guglielmo, vicino al famoso lago d’Iseo.ll bivio per Zone si trova a Marone lungo la statale 510, tra Sulzano e Pisogne.Appena fuori dal paese, percorrete l’antica strada Valeriana che conduce al monte Guglielmo, fino alla località Goi de la Tromba – Polset (segnavia 227-227A).
Il percorso degli Gnomi, si snoda ovviamente all’interno del bosco e, grazie a un comodissimo sentiero, è adatto anche a persone poco avvezze alle passeggiate in montagna.

Must Read

“Reputazione” ripulita con il Diritto all’Oblio, è “boom” tra i politici

"Reputazione ripulita" è una "manovra" tutta "social" che sembra essere impellente tra i politici che ricorrono al cosiddetto "diritto all'oblio".

Sabato 29 Febbraio Enzo Costanza e Lisa Minichiello ospiti al “Caffè di Rai1”

Enzo Costanza e Lisa Minichiello saranno protagonisti della trasmissione "Il caffè di RaiUno" in onda sabato 29 Febbraio su...

Phoenix salva un vitellino e la sua mamma dal macello, il giorno dopo il suo Oscar

Joaquin Phoenix vince un Oscar per il suo talento e nessuno lo premia per il suo buon cuore. Il giorno dopo la...

Sgambetto “spaccatesta”, l’ultima pericolosa moda di Tik Tok

Sgambetto "spaccatesta", un allarme made in "Tik Tok" che ha invaso anche il nostro Paese. Uno "scherzetto", diffuso dai social, che miete...

Giancarlo Magalli scopriva l’arte i Campania, con Troisi, Arena e De Caro

Giancarlo Magalli è molto legaro alle terre del sud, in particolare alla Penisola Sorrntina, di cui vorrebbe diventare cittadino onorario. Riflette: