MSC
Home Svago Nintendo lancia la bomba: "Pronti a un nuovo sistema di gioco"

Nintendo lancia la bomba: “Pronti a un nuovo sistema di gioco”

Nintendo lancia la bomba con una notizia che ha allertato il mondo dei videogiocatori. Il noto brand di videogame avrebbe infatti iniziato a lavoro a un nuovo sistema di gioco integrato hardware-software, pur rimanendo vaga su quando questo sistema potrebbe essere rilasciato.

In una presentazione agli investitori, Nintendo ha detto che la console potrebbe essere rilasciata nel “20XX” lasciando chiaramente intendere che la novità esiste ma che ancora non si conoscono i tempi di realizzazione.

“Nintendo prevede di continuare ad espandere il suo business intorno al concetto fondamentale di creare prodotti unici integrati hardware-software”, ha scritto l’azienda nella sua presentazione, spiegando che il rilascio nel 2017 della console Nintendo Switch “ha introdotto la possibilità di collegarsi a un account Nintendo e ha creato una base per mantenere le relazioni con i consumatori andando avanti.”

Quando sono stati chieste ulteriori anticipazioni sulla nuova console di gioco durante una sessione di Q&A, i dirigenti di Nintendo sono rimasti tranquilli.

“Stiamo ancora discutendo internamente sul concetto, i tempi, ecc.” hanno detto, secondo l’analista di giochi David Gibson.

Nintendo ha anche riconosciuto di essere stata colpita dalla carenza globale di chip e ha detto di aver ridotto le sue previsioni per l’hardware di Nintendo Switch di 1,5 milioni di unità a 24 milioni di unità. All’inizio di questa settimana, Nikkei Asia ha riferito che Nintendo avrebbe prodotto il 20% in meno di console Switch rispetto a quanto originariamente previsto a causa di questa flessione.

Nella sua presentazione, la società ha annunciato che le vendite e i profitti per la prima metà di questo anno sono diminuiti rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, che è stato sostenuto dall’uscita di Animal Crossing: New Horizons. Tuttavia, la società ha ribadito che i risultati “sono rimasti ad un livello elevato, in linea con le nostre aspettative”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Covid, 12.877 nuovi casi e 90 decessi in 24 ore

ROMA (ITALPRESS) – Sono 12.877 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (13.686 il 26 novembre) a fronte di 557.180 tamponi effettuati su un...

Fico “I divari sociali minano il senso di comunità”

“L’impegno primario per le istituzioni deve essere quello di adoperarsi per superare, in coerenza con il dettato della nostra Costituzione, divari inaccettabili...

La Sampdoria vince 3-1 in rimonta sul Verona

La Sampdoria batte 3-1 in rimonta il Verona e conquista tre punti importanti per la classifica e per il morale. A Marassi...
video

Fs, Cantamessa “Riprende vita la linea ferroviaria delle Langhe”

"In Piemonte abbiamo centinaia di chilometri di ferrovie abbandonate con una decisione frettolosa, che non ci trovava d'accordo. Ecco perché...
video

Forte Diamante, una passeggiata tra storia e natura

In questa nuova puntata di StyTravel restiamo in Liguria e raggiungiamo Forte Diamante, uno dei sedici Forti di Genova. I forti di...

Droga, Orlando “Lotta deve essere globale, serve procura europea”

“Mi auguro questa Conferenza metta una pietra definitiva e tombale sulla stravagante tentazione di immaginare una italiana alla lotta contro la droga....

Covid, Speranza “Ingresso vietato in Italia da Sudafrica e altri 6 paesi”

“Ho firmato una nuova ordinanza che vieta l’ingresso in Italia a chi negli ultimi 14 giorni è stato in Sudafrica, Lesotho, Botswana,...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

TV: arriva “Matrimoni impossibili“, il nuovo format su chi si promette eterno amore

Domenica 9 agosto ore 9.50 e il 16 agosto alla stessa ora, su Real Time, canale 31 del digitale terrestre, andranno in onda le prime puntate...