MSC
HomeSvagoFumettiFumetti: il creatore di One Piece annuncia la fine del fortunato manga

Fumetti: il creatore di One Piece annuncia la fine del fortunato manga

L’annuncio era già stato fatto e furono tantissimi i messaggi dei fan: ora arriva la conferma, il seguitissimo manga One Piece è arrivato alla fine. Ad annunciarlo durante il 35° numero del Weekly Shōnen Jump è direttamente Eiichiro Oda, il suo creatore.

L’annuncio

La notizia sulla fine serie arriva dopo che Oda aveva dichiarato di aver finito la sua visione della storia all’80% nel 2018.

Durante un’intervista l’autore aveva fatto intendere di terminare la storia in quattro o cinque anni. Ora la notizia di un finale già deciso per le storie di Monkey D. Luffy che ha visto la luce dal luglio del 1997. Inoltre, uno degli editori di One Piece ha rivelato di conoscere anche il finale facendo intendere che il tutto è già in avanzato stato di sviluppo.

La malattia

A complicare il corso della redazione della storia è sopraggiunta una malattia improvvisa che pare abbia colpito Oda. Il dipartimento che ha in cura l’ideatore di One Piece ha dichiarato che Eiichiro Oda si sta attualmente riprendendo e che il manga tornerà nel 46 ° numero della rivista, che uscirà il 17 ottobre.

Per il momento dunque gli appassionati della serie attendono il capitolo 992 di un prodotto che ad aprile aveva 390 milioni di copie in stampa in Giappone e 80 milioni di copie in stampa in oltre 42 altri paesi e territori, per un totale di oltre 470 milioni di copie stampate in tutto il mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read