MSC
Home Prima Pagina L'unico tampone attendibile è quello che testa l' "Rna virale"

L’unico tampone attendibile è quello che testa l’ “Rna virale”

E’ l’unico che assicura piena attendibilità per il Covid-19, il tampone basato sull’identificazione dell’Rna virale. Ad affermarlo è il comitato tecnico-scientifico (Cts) della Protezione Civile, secondo cui i “test rapidi” di cui si sente parlare, hanno dimostrato risultati “ambigui”.

Afferma il comitato tecnico-scientifico (Cts) della Protezione civile, in un comunicato stampa del 18 marzo:

“I test basati sull’identificazione di anticorpi (sia di tipo IgM che di tipo IgG) diretti verso il virus Sars-cov-2 non sono in grado di fornire risultati sufficientemente attendibili e di comprovata utilità per la diagnosi rapida nei pazienti che sviluppano Covid-19. Tali risultati non possono sostituire il test classico basato sull’identificazione dell’Rna virale nel materiale ottenuto dal tampone rino-faringeo”.

Come funziona il tampone per Covid-19

Come ha spiegato alla redazione di Aboutpharma online Stefano Vella, virologo di fama internazionale, docente all’Università Cattolica, e già presidente dell’Aifa:

“i test diagnostici attualmente utilizzati in Italia per evidenziare la positività alla Covid-19, si basano sul prelievo di un po’ di muco (sicuramente infetto se il Sars-cov-2 è presente), dal naso e dalla faringe con il cosiddetto tampone. In seguito si esegue la reazione a catena della polimerasi (Pcr); messa a punto in base alla sequenza genetica del virus Sars-cov-2, isolata dai ricercatori cinesi, per identificarne la presenza nell’orofaringe” .

L’utilità dei test anticorpali

I test anticorpali, invece, sono al momento in via di sviluppo, come ha spiegato ancora il virologo; ha anche sottolineato come serviranno solo in un secondo momento, per valutare il quadro epidemiologico. Questo quanto si è diffuso il virus, non tanto per la diagnosi. Precisa Vella:

“Perché per sviluppare gli anticorpi ci vuole un po’ di tempo”,

troppo per essere utili come test per la diagnosi veloce di infezione da Covid-19.

Il tampone resta l’unico test possibile

L’Organizzazione mondiale della sanità sta attualmente valutando circa 200 nuovi test rapidi basati su differenti approcci; sono stati portati all’attenzione dell’Agenzia, come riporta il Cts. i risultati relativi a quest’attività di screening saranno disponibili nelle prossime settimane. Ribadisce il Cts:

“In attesa di questi risultati l’approccio diagnostico standard e internazionalmente accettato rimane quello basato sulla ricerca dell’Rna virale nel tampone rino-faringeo”.

Il Cts, inoltre, ritiene indispensabile la conduzione di valutazioni comparative tra i risultati ottenibili; effettuabili attraverso l’impiego dei tamponi e i test rapidi. Tutto nell’ambito di studi rigorosamente condotti e condivide con le Regioni la disponibilità a fornire suggerimenti nel merito.

Intanto, la DiaSorin Molecular ha ricevuto dall Fda (Food and drug administration) ha ricevuto l’autorizzazione all’uso di emergenza per il test contro il SARS- CoV-2.

Il kit è in grado di fornire una risposta rapida e semplice per la rilevazione della sindrome direttamente dai tamponi rinofaringei.

La società afferma che il test è progettato per l’uso su un dispositivo specifico; può essere implementato nei laboratori diagnostici ospedalieri evitando la necessità di inviare il campione a centri di riferimento esterni.

Il test presenta un’altissima specificità per il genoma del SARS-CoV-2; garantisce secondo le informazioni della Azienda produttrice, la certezza del risultato e l’appropriata gestione del paziente.

Must Read

Sua Maestà la Regina Elisabetta parla alla Nazione

a cura di Elena Di Feo. La Regina Elisabetta parla alla Nazione, ormai dilaniata dalla Pandemia. La Regina...

Domani ultima puntata della serie di Rai1 “Bella da morire”

La mini-serie di Rai1 "Bella da morire" è giunta alla sua ultima puntata. Protagonista Cristiana Capotondi, nelle vesti di un ispettore di...

Promozione o no in Serie A per il Benevento Calcio, parla Vigorito a Sky

Le parole del Presidente Ciro Vigorito ieri a Sky Tg24 sulla situazione promozione e tagli stipendi. "Il Benevento ha...

Sharon Stone ed il videomessaggio alla Croce Rossa Italiana

Sharon Stone ha inviato un videomessaggio alla Croce Rossa Italiana. Palesemente emozionata e provata dalla situazione, l'attrice ha voluto esprimere la sua...

Buon compleanno Francesco De Gregori dalla tua Italia che “vive”

Francesco De Gregori, 69 anni compiuti oggi! Tra i cantautori più famosi e apprezzati del panorama musicale italiano. Un cantautore che parla...