MSC
Home Prima Pagina Felicissima sera: Andrea Sannino emoziona l'Italia con "Abbracciame"

Felicissima sera: Andrea Sannino emoziona l’Italia con “Abbracciame”

a cura di Marcello Rocco

Nella serata di ieri (n.d.r. 30 Aprile) è andata in scena l’ultima puntata della trasmissione “Felicissima sera”, andata in ondata su Canale 5, condotta dai comici Pio D’Antini e Amedeo Grieco.

Tre serate, a scadenza settimanale, che hanno saputo conquistare il pubblico con incredibili picchi d’ascolto: 5.549.000 telespettatori con il 29.73% di share. Percentuale che è arrivata addirittura a segnare il 37.07% di share se prendiamo in considerazione i telespettatori tra i 15 e i 34 anni.

Ospiti di primo piano anche in occasione della puntata finale

Tanti gli ospiti che hanno animato la serata: da Eros Ramazzotti, il quale ha devoluto il suo intero cachet ai lavoratori dello spettacolo in crisi per via della pandemia, al matematico Piergiorgio Odifreddi; dalle attrici Filomena Mastromarino, in arte Malena la Pugliese e Laura Chiatti alle cantanti Noemi e Nina Zilli; dagli attori Raoul Bova e Francesco Pannofino ai cantanti neomelodici Ciro Rigione ed Enzo Barone.

Felicissima Sera – Pio e Amedeo svelano un simpatico retroscena

Ed è proprio sulla scelta dei cantanti napoletani che Pio e Amedeo hanno raccontato, con la loro solita irriverenza, un simpatico retroscena:
Lorenzo Insigne ha un posto privilegiato perché ci consiglia tutti i neomelodici napoletani: Da Alessio e Nico Desideri passando per Gianni Celeste. Poi ImmobileQuagliarella, Donnarumma. Tutti cervelloni come noi…”.

Il monologo sul “politically correct” che ha diviso l’opinione pubblica

A dividere il pubblico il monologo sul “politicamente corretto” portato avanti da Amedeo, supportato da Pio, che ha spiegato come non sia importante l’utilizzo di termini offensivi di stampo razzista o omofobo ma l’intenzione con la quale una persona si rivolge ad un altro individuo.

In pratica secondo gli showmen non fa differenza chiamare qualcuno “nero” o “negro” oppure “gay” o “ricchione” se la finalità è in entrambi i casi malevola. “A quest’ultimi gli va risposto con una risata in faccia” ha poi concluso Amedeo.

Non tutti, però, hanno gradito questo approccio a temi così delicati, argomentando che tali messaggi potrebbero esseri fraintesi da un pubblico generalista, come quello a cui si rivolge prevalentemente il duo foggiano, sdoganando così luoghi comuni e stereotipi razzisti come quelli sugli ebrei e sull’olocausto. Altro tema toccato nel monologo.

Del resto non è un caso se l’attore e regista Nanni Moretti, nella pellicola “Palombella Rossa”, ad un certo punto esclamò: “Le parole sono importanti!”

Ed infatti anche grazie a quest’ultime possono essere eretti o abbattuti muri di ogni tipo come la storia ci insegna.

Andrea Sannino protagonista indiscusso dell’ultima serata di Felicissima Sera

Protagonista indiscusso della serata è stato il cantante Andrea Sannino, artista emergente che negli ultimi anni si sta affermando sempre più in ambito nazionale ed internazionale, facendo risplendere la canzone napoletana con tutta la sua bellezza e poesia.

L’artista napoletano ospite più volte anche di Mara Venier, a “Domenica In” su RAI 1, ha emozionato l’Italia intera con la sua “Abbracciame”.

Un vero e proprio inno all’amore e alla speranza che in questi mesi, dove il coronavirus ha causato tanto dolore e sofferenza, ha rappresentato la colonna sonora di tutti quegli italiani che nonostante quanto vissuto non si sono arresi, cercando di guardare al futuro con fiducia.

Concludiamo questo articolo con “Abbracciame” cantata da Sannino, il 17 Maggio del 2018, al Teatro Augusteo di Napoli, proprio in occasione dello spettacolo di Pio e Amedeo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Sicilia, Sardegna e Val d’Aosta in zona arancione, altre regioni in giallo

ROMA (ITALPRESS) – Il ministro della Salute Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della cabina di regia, firmerà in giornata nuove...

Coronavirus, 10.554 nuovi casi e 207 decessi in 24 ore

ROMA (ITALPRESS) – Contagi in discesa in Italia nelle ultime 24 ore. I nuovi positivi, secondo il bollettino del Ministero della Salute sono 10.554...
video

Eolie “Covid free”, Caudo: “Iniziativa straordinaria”

Un'iniziativa straordinaria. Così il presidente dell'Ordine dei Medici di Messina, Giacomo Caudo, definisce l'operazione Eolie "Covid free" che, a partire da Salina, nei...
video

Vaccino, Costa: “A fine agosto saremo al 70% della popolazione”

"L'obiettivo delle 500mila dosi somministrate è stato raggiunto. Se ragioniamo in questi termini, ogni mese vaccineremo 15 milioni di persone, e quindi a...
video

Imprese, a maggio previste 389 mila assunzioni

Sono oltre 389mila le assunzioni programmate dalle imprese per maggio. È quanto emerge dai dati del Bollettino mensile del Sistema informativo Excelsior, realizzato...

Cultura, Franceschini “Chiesti fondi per sostenere la transizione”

ROMA (ITALPRESS) – “Dal 26 aprile in zona gialla è possibile riaprire luoghi di spettacolo ma con delle limitazioni. Queste misure consentono la ripartenza...
video

Lollobrigida “Da FdI 25 punti per dare indirizzi al Governo”

Lollobrigida "Da FdI 25 punti per dare indirizzi al Governo". "Abbiamo messo la maggior parte delle cose che non solo propone Fratelli d'Italia, ma che...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

La rinascita dei borghi tra storia, cultura e design

A cura dell'Arch. Marco Minichiello - Il crescente mercato del turismo sostenibile deve e può essere il valore aggiunto, la spinta...