MSC
HomeTop NewsSantanchè “Il Reddito di cittadinanza ha fatto tanto male”

Santanchè “Il Reddito di cittadinanza ha fatto tanto male”

ROMA (ITALPRESS) – “Credo che il Reddito di cittadinanza abbia
fatto tanto male: hanno dato soldi a chi era occupabile. Bisogna
aiutare i fragili e chi ha bisogno, ma dobbiamo mettere in
condizione i giovani di lavorare. Chi dà lavoro sono le imprese,
bisogna aiutarle nel poter assumere, con un cuneo fiscale che
abbiamo già messo; dobbiamo lavorare anche sulla formazione, c’è
un tema di professionalizzazione, di flussi”. A dirlo il ministro
del Turismo, Daniele Santanchè, in un’intervista a Rds. “Bisogna
invogliare i lavoratori con gli stipendi adeguati a un lavoro
duro: quando gli altri vanno in vacanza, loro lavorano sempre –
sottolinea -. Per questo abbiamo detassato, facendo rimanere in
tasca 500 euro in più ai lavoratori del turismo, che lavorano nei
notturni e nei festivi. E’ un primo segnale, vale dal primo
giugno, per vedere come funzionerà”.

– foto: Agenzia Fotogramma –
(ITALPRESS).

Must Read