MSC
Home Top News Quirinale, Di Maio “Si bruciano nomi, Berlusconi si guardi da alleati”

Quirinale, Di Maio “Si bruciano nomi, Berlusconi si guardi da alleati”

ROMA (ITALPRESS) – “Dobbiamo dare il massimo in ottica presidente della Repubblica nei prossimi mesi. Il mio obiettivo è cercare di portare al Quirinale il miglior profilo possibile, al di là dei giochi di partito. Oggi invece vedo che si sta giocando a bruciare i nomi e ci stiamo giocando i migliori. Letta ha proposto Gentiloni a Conte e Conte ha detto no? Nel caso del pranzo Letta-Conte hanno smentito, hanno detto che non si sono fatti nomi, però ho visto che Calenda ha fatto il nome di Gentiloni. Dobbiamo smetterla di fare giochetti. Non dobbiamo pensare al Quirinale per aprire una crisi politica e andare alle elezioni, ma per una guida solida del Paese. Mattarella ha e avrà il nostro sostegno, ma in generale penso che si deve eleggere un presidente della Repubblica per un settennato. Non esiste nella costituzione un presidente della Repubblica a scadenza”.

Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ospite a Porta a Porta su Rai1. Sull’ipotesi Draghi al Colle, ha aggiunto: “Fanno il suo nome ma così non si fa il bene del Governo Draghi. Bisogna che i gruppi parlamentari si concentrino sui nomi migliori, saranno i parlamentari a votare nel segreto dell’urna e con quello che è successo oggi sul ddl Zan abbiamo avuto una piccola anticipazione di quello che è il voto segreto. Sarebbe inaccettabile far vedere ai cittadini che stiamo lavorando per secondi fini. A Berlusconi do un consiglio: si guardi bene dai suoi compagni di viaggio che non gli stanno dicendo la verità. La mattina gli fanno credere di volerlo al Quirinale e la sera lavorano per affossarlo. Serve un richiamo al senso di responsabilità”.
(ITALPRESS).

Must Read

Quirinale, Conte “Il ritiro di Berlusconi è un passo avanti”

ROMA (ITALPRESS) – “Lo avevamo affermato in modo chiaro: la candidatura di Silvio Berlusconi era irricevibile. Con il suo ritiro facciamo un passo avanti...

Berlusconi rinuncia alla candidatura al Colle “Draghi resti premier”

ROMA (ITALPRESS) – Silvio Berlusconi rinuncia a candidarsi al Quirinale. L’annuncio con un lungo comunicato letto dalla senatrice Licia Ronzulli durante il vertice di...

Un drink ispirato all’Anahata il quarto chakra, il centro energetico del cuore

DRINK: ANAHATA BARTENDER: Joe Marzovilla, proprietario e bartender del ParlaPiano Bistrot - Miscelazione in cucina di Mola di Bari (BA)

Pareggio senza reti al Ferraris, Genoa-Udinese finisce 0-0

GENOVA (ITALPRESS) – Il nuovo Genoa di Blessin ritrova gioco ed entusiasmo ma non la vittoria casalinga che manca ormai da tredici turni. Al...
video

StyTravel – Torino, aristocratico e romantico sogno italiano

Per una nuova puntata di StyTravel oggi vogliamo raccontare della romantica ed elegante Torino. Una città immersa nel verde, in cui si può passeggiare...

Pil, per Confindustria possibile stop risalita nel primo trimestre

ROMA (ITALPRESS) – Secondo il Centro Studi di Confindustria, a inizio 2022 si sono fatte più fitte le nubi, addensatesi già a fine 2021...

Sinfonia viola, la Fiorentina travolge il Genoa 6-0

FIRENZE (ITALPRESS) – Una Fiorentina da applausi passeggia al Franchi contro il Genoa vincendo senza problemi per 6-0 contro un avversario in caduta libera....

TV: arriva “Matrimoni impossibili“, il nuovo format su chi si promette eterno amore

Domenica 9 agosto ore 9.50 e il 16 agosto alla stessa ora, su Real Time, canale 31 del digitale terrestre, andranno in onda le prime puntate...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.