MSC
Home Top News Okereke risponde a Zurkowski, Venezia-Empoli 1-1

Okereke risponde a Zurkowski, Venezia-Empoli 1-1

VENEZIA (ITALPRESS) – Con una rete per tempo, Venezia ed Empoli non vanno oltre l’1-1 al “Penzo”, dopo una gara bella e combattuta. Empoli protagonista indiscusso della prima parte del match, chiusa in vantaggio grazie al gol di Zurkowski. I lagunari, invece, suonano la riscossa nel secondo tempo, trascinati dalle straordinarie doti tecniche del neo arrivato Nani, all’esordio nel team veneto, e dal senso del gol di Okereke. Decisivi, dunque, due nuovi entrati.
L’inizio del match non è dei più esaltanti e per assistere alla prima azione da rete bisogna attendere il 13′, con Pinamonti che di testa, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, costringe Lezzerini all’intervento per evitare il peggio. La risposta dei padroni di casa arriva al 20′. Cuisance innesca Aramu in profondità. L’attaccante incrocia col sinistro da posizione defilata e impegna Vicario, bravo a mandare il pallone sopra la traversa.
Scampato il pericolo, i toscani non si lasciano intimidire e, al 26′, Andreazzoli può festeggiare la rete del vantaggio: traversone dalla sinistra di Bandinelli per Zurkowski che, liberatosi della marcatura di Kiyine, batte Lezzerini con una conclusione al volo di destro per lo 0-1. I lagunari accusano il colpo e, poco prima della fine della prima parte di gara, al 43′, gli ospiti sfiorano il doppio vantaggio ancora con Zurkowski che, sfruttato un errore difensivo di Molinaro, calcia col sinistro ma il pallone, seppur di poco, finisce a lato. Nella ripresa i padroni di casa provano sin da subito a creare qualche difficoltà agli avversari, ma i toscani assorbono senza troppi problemi l’offensiva lagunare. Al 68′, la prima vera occasione da rete del secondo tempo con Crnigoj che, sugli sviluppi di un corner, prova la conclusione al volo ma Bandinelli si oppone col corpo e salva Vicario. La pressione offensiva dei padroni di casa aumenta vistosamente con l’ingresso di Nani e, al 73′, il portoghese scambia con Aramu e poi serve Okereke che, a tu per tu con Vicario, non sbaglia e firma l’1-1 che chiude la gara con un pareggio giusto.
(ITALPRESS).

Must Read

Di Maio “Non sono ottimista sulla pace in poche settimane”

ROMA (ITALPRESS) – “Putin deve dimostrare di volere la pace, ma in questa settimana ha intensificato i bombardamenti sul Donbass e ha esteso le...

Cisl, Sbarra rieletto segretario generale

ROMA (ITALPRESS) – Luigi Sbarra è stato rieletto segretario generale della Cisl. La conferma è avvenuta nel corso del XIX Consiglio generale del sindacato,...

Gp Monaco, prima fila Ferrari con Leclerc e Sainz

MONTE CARLO (MONACO) (ITALPRESS) – La Ferrari monopolizza la prima fila nel GP di Monaco di Formula 1. Sul circuito cittadino di Montecarlo, Charles...

Giorgi elimina Sabalenka ed è agli ottavi a Parigi

PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – Dopo Martina Trevisan, anche Camila Giorgi si qualifica per gli ottavi di finale al Roland Garros femminile, secondo Slam del...

Sinner approda agli ottavi del Roland Garros

PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – Jannik Sinner approda agli ottavi di finale del Roland Garros, secondo Slam stagionale in corso sulla terra battuta parigina. Il...
video

Bce, peggiora la stabilità finanziaria dell’Eurozona

La stabilità finanziaria nell'area dell'euro è peggiorata. L'invasione russa dell'Ucraina porta a un aumento dei prezzi dell'energia e delle materie prime e aumenta...
video

Mattarella “Messaggio Berlinguer sempre attuale”

"Ricordo l'attenzione morale e il profondo rispetto per la Costituzione e le sue regole, due aspetti inscindibili tra loro che rappresentano un messaggio...

TV: arriva “Matrimoni impossibili“, il nuovo format su chi si promette eterno amore

Domenica 9 agosto ore 9.50 e il 16 agosto alla stessa ora, su Real Time, canale 31 del digitale terrestre, andranno in onda le prime puntate...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.