MSC
Home Top News Mattarella consegna bandiera per Tokyo2020 “Messaggio di speranza”

Mattarella consegna bandiera per Tokyo2020 “Messaggio di speranza”

ROMA – Luce in fondo al tunnel, nuovo inizio e messaggio di speranza. Sono i Giochi di Tokyo2020, celebrati al Quirinale a un mese esatto dalla cerimonia d’apertura. Momento cruciale della giornata la consegna del Tricolore, da parte del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ai quattro portabandiera: Jessica Rossi, Elia Viviani, Bebe Vio e Federico Morlacchi. “Il mio 80° compleanno non mi impedirà di seguire l’evento. Dopo la pandemia abbiamo nel mondo necessità e responsabilità comuni: questo ci lega strettamente a tutti gli altri popoli, avvertiamo il bisogno di cooperare e comprenderci.

I Giochi di Tokyo sono una occasione straordinaria per sottolineare principi di collaborazione internazionale, perchè possiamo vincere le sfide più grandi solo affrontandole insieme”, ha affermato il presidente Mattarella.
Occhi lucidi e voce rotta dall’emozione per tutti, inno nazionale eseguito dalla Banda Interforze e poi spazio ai discorsi ufficiali, a partire da Giovanni Malagò. “Sarà un’Olimpiade anomala e diversa perchè non è mai successo che i Giochi fossero rinviati di un anno. Proprio per questo sarà la più bella di sempre”, ha spiegato il presidente del Coni.

“Si chiede allo sport di mandare un messaggio importante, è il primo grande evento dopo la pandemia”, ha osservato Luca Pancalli, numero uno del Cip, rivolgendo poi un pensiero speciale a Zanardi: “La vita gli ha chiesto un altro pit-stop ma Alex sarà con noi a Tokyo perché farà sempre parte della grande famiglia paralimpica”. L’Italia, che avrà il doppio alfiere in Olimpiade e Paralimpiade, viene spinta anche dalla sottosegretaria allo sport Valentina Vezzali. “Quest’anno dovremo inorgoglire un Paese che sta soffrendo e vuole reagire, dovremo mostrare un movimento pieno di diamanti”, le parole dell’ex regina della scherma.
(ITALPRESS).

Must Read

video

Tg Giovani – 25/7/2021

In questo numero del Tg Giovani prodotto dall'agenzia Italpress in collaborazione con ScuolaZoo: MaBasta, studenti contro il bullismo; "E tu come stai?",...

Per chi vuole andare in vacanza serve anche il PLF. Ecco cos’è

In questi giorni stiamo sentendo parlare di Green Pass, ma anche di PLF. Questa sigla che indica il Passenger Locator Form, sta...
video

Sorsi di Benessere – Un modo alternativo per preparare le tisane

Nella nuova puntata di Sorsi di Benessere un’idea alternativa per preparare tisane “panciapiatta”, digestiva e diuretica e drenante. Ci dice come fare...

Brusaferro “Vaccino metodo più efficace per convincere i no vax”

“Dobbiamo affrontare la pandemia con metodo scientifico. Far vedere che il vaccino funziona e che le misure attuali – non particolarmente restrittive...

La leggenda del Caligo, la nebbia fitta che inghiotte la città di Genova

Genova, città bella e dannata. Terra natia di cantautori ed attori; nido di leggende e storie che si tramandano nel tempo. Una...
video

Malagò: “Ci aspettano due settimane complicate ma belle”

Il presidente del Coni Malagò è intervenuto a Tokyo alla vigilia della cerimonia inaugurale delle Olimpiadi per l'apertura di Casa Italia....
video

Eurozona, il debito sfonda il muro del 100% del Pil

Per la prima volta supera il 100% il rapporto tra debito pubblico e Pil nell’area dell’Euro.

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

La rinascita dei borghi tra storia, cultura e design

A cura dell'Arch. Marco Minichiello - Il crescente mercato del turismo sostenibile deve e può essere il valore aggiunto, la spinta...