MSC
Home Top News Lazio in piena emergenza pareggia 1-1 a Bruges

Lazio in piena emergenza pareggia 1-1 a Bruges

BRUGES (BELGIO) (ITALPRESS) – La Lazio in completa emergenza chiude sull’1-1 contro il Bruges nella 2^ giornata del girone F di Champions League. Succede tutto nel primo tempo, i biancocelesti vanno in vantaggio con Correa ma il calcio di rigore, regalato da Patric e segnato da Vanaken, fissa il risultato sul pareggio. La Lazio è decimata, ben nove giocatori sono rimasti a Roma: sei sono titolari fissi di Inzaghi, costretto a una formazione obbligata senza Immobile, Luis Alberto, Strakosha, Luiz Felipe, Lazzari e Leiva oltre ad Anderson, Cataldi e Armini. Nonostante l’emergenza, i biancocelesti si presentano in Belgio per confermare la vetta del girone, dopo la vittoria all’esordio con il Borussia Dortmund. Altrettanto aveva fatto il Bruges con lo Zenit. Seppur con gli uomini contati, la Lazio trova il gol del vantaggio dopo 14′ con il guizzo di Correa, su assist di Marusic. L’argentino, poco prima, aveva fatto le prove generali calciando male. Due occasioni pericolose di Caicedo portano i biancocelesti a un passo dal raddoppio.

Invece, la squadra del tecnico Clement, dopo la chance sprecata da De Ketelaere, aggancia il pareggio al 42′ su calcio di rigore di Vanaken. Al rientro dagli spogliatoi, la Lazio accusa il colpo e rischia di subire la rimonta. Reina fa il doppio miracolo su Bonaventure e Rits, Sobol si divora un gol. Inzaghi manda in campo Muriqi e Pereira per dare la scossa ma i suoi sono in grossa difficoltà. La ripresa è dominata dai belgi. La luce la riaccende Milinkovic-Savic a un quarto d’ora dalla fine, parata magistrale di Mignolet. Termina 1-1 con un pizzico di rimpianto per i biancocelesti, che pagano le assenze e sarebbero riusciti a portarla a casa con l’organico al completo.
(ITALPRESS).

Must Read

La Galleria Minima di Mario Tosto presenta il progetto Nero Profondo

“Nel mio contemporaneo sociale il mare è simbolo di tragedia ma anche luogo generoso di vita. Il suo destino immutabile dona il senso d’infinito...

Covid, Conte “Non possiamo consentire vacanze sulla neve”

ROMA (ITALPRESS) – “Sullo spostamento tra regioni a Natale, ci stiamo lavorando ma se continuiamo così a fine mese non avremo più zone rosse....

Ice e Alibaba Group, nasce Made in Italy Pavilion

ROMA (ITALPRESS) – L’Agenzia ICE e Alibaba Group hanno siglato oggi un Memorandum of Understanding (MoU) per la creazione del “Made in Italy Pavilion”...

George Clooney e il regalo di 14 milioni di dollari ai suoi migliori amici

Un milione di dollari a ciascuno dei suoi 14 amici più cari è quanto elargito da George Clooney per ringraziarli di essergli...

Teora – 40 anni dopo il Terremoto del 1980

Teora, in provincia di Avellino dopo 40 anni dal grande sisma che distrusse letteralmente le vite di migliaia di persone. Un paese...

La migliore città del mondo in cui vivere: secondo una ricerca è Tokyo

Tokyo è in cima alla lista della rivista Global Finance delle migliori città del mondo in cui vivere. La capitale giapponese è...

La musica del Presidente: Barack Obama condivide una playlist personale di 20 brani

Barack Obama ha appena rivelato la sua ultima playlist di Spotify. L'ex presidente non è nuovo a rivelare i suoi gusti musicali...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

Bonus Tiroide 2019, ecco come richiederlo

E' di 500 euro il bonus tiroide 2019 con l'esenzione ticket. Possono richiederlo gli invalidi civili almeno al 33% e si ha...