MSC
Home Top News La Juve batte 3-1 il Genoa e resta a +4 sulla Lazio

La Juve batte 3-1 il Genoa e resta a +4 sulla Lazio

GENOVA (ITALPRESS) – Lo snodo del Ferraris ha il sapore dolce della continuità di risultati per la Juventus, che trova la sesta vittoria consecutiva. La formazione di Maurizio Sarri vince 3-1 e tiene a distanza (+4) la Lazio, trionfante contro il Torino. Nel corso di un secondo tempo vicino alla perfezione, alla Juventus bastano le magie dei tre attaccanti più in forma: Dybala, Cristiano Ronaldo e Douglas Costa.

Ma il primo tempo è incentrato sullo scontro a distanza tra l’ex della partita, Perin, e le frecce bianconere. Prima è Bernardeschi a provarci con un tiro che coglie di sorpresa il portiere che se la cava con un intervento coi piedi. Poi è il turno di Cristiano Ronaldo con una conclusione violenta che costringe Perin a rifugiarsi in calcio d’angolo. Il portiere rossoblù si salva anche su un colpo di testa di Rabiot e un’altra botta di Ronaldo ma al 50′ non può nulla sulla conclusione dell’uomo simbolo della ripresa juventina: Paulo Dybala si scatena, salta tre giocatori e col mancino firma il suo quarto gol consecutivo in campionato.

Magia chiama magia e al 56′ Cristiano Ronaldo sigla a modo suo il gol del raddoppio: CR7 si invola verso la porta e da venticinque metri lascia partire da posizione centrale un destro che non lascia scampo a Perin. Al 66′ Sarri si gioca la carta Douglas Costa e al brasiliano servono sette minuti per finire sul tabellino dei marcatori con un mancino a giro da fuori area che si infila all’incrocio dei pali. Ma il Genoa alla prima occasione della partita trova la via della rete: al 77′ Pinamonti vince un contrasto con Cuadrado e batte Szczesny sul primo palo per il gol del definitivo 1-3.
(ITALPRESS).

Must Read

Coronavirus, aumentano ancora i nuovi positivi, stabili i decessi

ROMA (ITALPRESS) – Prosegue il trend in aumento dei casi di coronavirus in Italia; nelle ultime 24 ore si registrano 276 nuovi casi contro...

Nasce “Sul Filo del Ticino”: quando il tessuto racconta la trama di un territorio

È nato “Sul filo del Ticino”, un nuovo ed originale progetto ideato dall’architetto Silvia Pullega e dalla designer di moda Nicoletta Marnati.

Assopopolari, Sforza Fogliani riconfermato presidente all’unanimità

ROMA (ITALPRESS) – L’assemblea ordinaria dell’Associazione Nazionale fra le Banche Popolari, ha deliberato il rinnovo delle cariche sociali confermando alla presidenza Corrado Sforza Fogliani,...

Sarri come Guardiola “Contro l’Atalanta come dal dentista”

TORINO (ITALPRESS) – “L’Atalanta va considerata una realtà, una squadra che sta facendo benissimo, ha numeri di grandissimo livello durante tutta la stagione, soprattutto...

Banda ultralarga, la rete neutrale e i nodi della concorrenza

MILANO (ITALPRESS) – “Ferrovie dello Stato ha realizzato un’infrastruttura importante come quella dell’Alta Velocità, che ha cambiato la vita di tutti noi. Ora si...

Tronchetti Provera “Leclerc è un misto tra Villeneuve e Senna”

ROMA (ITALPRESS) – “Leclerc è un misto tra Villeneuve e Senna: ha la spregiudicatezza che aveva Villeneuve e la naturalezza di guida, la tranquillità...

Ecco sorteggio Champions: Atalanta-Psg, possibile derby Juve-Napoli

NYON (SVIZZERA) (ITALPRESS) – Peggio non poteva andare. A Nyon è stato disegnato il tabellone della Final Eight di Champions League, in programma dal...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

Bonus Tiroide 2019, ecco come richiederlo

E' di 500 euro il bonus tiroide 2019 con l'esenzione ticket. Possono richiederlo gli invalidi civili almeno al 33% e si ha...