MSC
Home Top News Juve ai quarti di Coppa Italia, 3-2 al Genoa dopo supplementari

Juve ai quarti di Coppa Italia, 3-2 al Genoa dopo supplementari

TORINO– La Juventus fa e disfa ma centra la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia, dove attende Sassuolo o Spal. Così come per Milan e Inter, anche i bianconeri sono costretti ai supplementari da un orgoglioso Genoa, che recupera due reti di svantaggio ma cede per 3-2 con il gol decisivo firmato dal classe 1999 Rafia, uno dei tanti giovani lanciati in una serata non scontata. Pirlo regala infatti una chance da titolare a Dragusin, Wesley e Portanova ma basta un minuto e mezzo di gioco per sbloccare il risultato: Chiellini imbuca verso Kulusevski, Dumbravanu va a vuoto e lo svedese non sbaglia. L’ex Parma è incontenibile e al 23′ regalan l’assist per il 2-0 a un Morata tornato ormai a pieno regime dopo l’infortunio. La Juve stacca la spina troppo presto e il Genoa accorcia le distanze al 28′ con Czyborra, dimenticato da Wesley sul cross di Goldaniga, che di testa supera Buffon. Nella ripresa la Juve rischia di essere punita da Pjaca ma la sua grande giocata si conclude con una traversa che salva Buffon. E’ il segnale che spinge il Genoa a crederci, raggiungendo al 74′ un meritato pareggio: la Juve cala d’intensità e incassa il 2-2 da Melegoni, che pesca il jolly con un destro al giro dal limite. All’88’ arriva il momento dell’ingresso di Ronaldo ma il portoghese non riesce a evitare i supplementari, dove i bianconeri ritrovano spinta e passano al 105′ con Rafia, a segno al debutto con i ‘grandì. Il Genoa vende cara la pelle ma Arthur cancella il 3-3 salvando sulla linea un colpo di testa a botta sicura di Goldaniga, ultimo brivido di un match in bilico sino al 120’.
(ITALPRESS).

Must Read

Governo, nasce in Senato il gruppo “Europeisti Maie-Centro Democratico”

ROMA (ITALPRESS) – Prende forma al Senato il gruppo “Europeisti Maie – Centro Democratico”. Secondo quanto si apprende da fonti parlamentari, è stata raggiunta...

Inter in rimonta sul Milan, nerazzurri in semifinale

MILANO (ITALPRESS) – L’Inter si aggiudica il derby di Coppa Italia contro il Milan e stacca il pass per la semifinale. A San Siro...

La fabbrica diventa smart anche in Italia: il caso della Cornaglia Spa

Il mercato dell’Industria 4.0 in Italia nel 2019 ha toccato quota 3,9 miliardi di euro, con una crescita del 22% rispetto all’anno...

Avellino: muore una ragazza di 17 anni in un incidente

Poco fa è giunta la notizia della morte di una 17enne di Avellino in seguito ad un Incidente avvenuto all’incrocio tra Via...

Conte “Serve un’alleanza per un Governo di salvezza nazionale”

Questa mattina ho convocato un Consiglio dei Ministri per comunicare la mia intenzione di dimettermi. Poco dopo mi sono recato al Quirinale per rassegnare...

Comando di polizia municipale chiuso, Ferrentino contro il sindaco: «Città privata di tutti i presidi di sicurezza»

«Niente presidi di sicurezza e controllo in città». Così Raffaella Ferrentino, leader del movimento Legalità e Trasparenza a Nocera Superiore, sulla...

Governo, Cottarelli: “Voto Parlamento prevedibile, maggioranza stretta”

ROMA – “Quanto successo ieri in Parlamento era prevedibile, una maggioranza stretta per il governo. Ora la domanda è se questo...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

Bonus Tiroide 2019, ecco come richiederlo

E' di 500 euro il bonus tiroide 2019 con l'esenzione ticket. Possono richiederlo gli invalidi civili almeno al 33% e si ha...