MSC
Home Top News Inzaghi “Con la Lazio non sarà una gara come le altre”

Inzaghi “Con la Lazio non sarà una gara come le altre”

ROMA – “Cercheremo di farci trovare pronti, i ragazzi che hanno lavorato qua sono stati 6-7, sono rientrati i nazionali europei abbastanza bene con problemini di poco conto. Ora attendiamo il rientro dei sudamericani”. Così il tecnico dell’Inter, Simone Inzaghi, alla vigilia della sfida con la sua ex squadra, la Lazio. “La Lazio ha fatto ottime partite, è una squadra costruita molto bene con ottime qualità; – ha detto il mister dei campioni d’Italia in conferenza stampa. – E’ arrivato un allenatore nuovo (Sarri, ndr), molto bravo ad organizzare le squadre; la Lazio sarà arrabbiata per aver perso l’ultima gara ed avrà voglia di fare bene”.

Privo di Sanchez e Vidal, e con Martinez e Correa da valutare, Inzaghi farà ancora a meno di Sensi: “Si è allenato discretamente in gruppo, non calcia ancora liberamente di destro per la distorsione; ma abbiamo avuto ottime sensazioni; speriamo di recuperarlo con noi per la prossima partita”. Per Inzaghi junior sarà la ‘prima voltà all’Olimpico da avversario: “E’ chiaro non sarà una partita come le altre; è un ritorno in quella che è stata casa mia per 22 anni, sarà una grandissima emozione rivedere i ragazzi che negli anni mi hanno dato tutto; e quelle persone che dietro le quinte sono state speciali. Sarà emozionante rivedere anche i tifosi della Lazio, che per me sono stati importantissimi.

In questi anni abbiamo gioito e sofferto insieme, raggiungendo traguardi che da tempo non si raggiungevano. So che ci saranno fischi e applausi e li accetterò, loro sanno che da giocatore e allenatore ho sempre dato tutto per quei colori. Lotito? Leggo e ascolto tutto, ma lui e Tare sono state due persone molto importanti per la mia carriera di allenatore. Grazie a loro – conclude Inzaghi – ho avuto la fortuna di allenare la Lazio; non finirò mai di ringraziarli, sapendo che ci siamo integrati bene, ottenendo grandissimi risultati”.
(ITALPRESS).

Must Read

Quirinale, Conte “Il ritiro di Berlusconi è un passo avanti”

ROMA (ITALPRESS) – “Lo avevamo affermato in modo chiaro: la candidatura di Silvio Berlusconi era irricevibile. Con il suo ritiro facciamo un passo avanti...

Berlusconi rinuncia alla candidatura al Colle “Draghi resti premier”

ROMA (ITALPRESS) – Silvio Berlusconi rinuncia a candidarsi al Quirinale. L’annuncio con un lungo comunicato letto dalla senatrice Licia Ronzulli durante il vertice di...

Un drink ispirato all’Anahata il quarto chakra, il centro energetico del cuore

DRINK: ANAHATA BARTENDER: Joe Marzovilla, proprietario e bartender del ParlaPiano Bistrot - Miscelazione in cucina di Mola di Bari (BA)

Pareggio senza reti al Ferraris, Genoa-Udinese finisce 0-0

GENOVA (ITALPRESS) – Il nuovo Genoa di Blessin ritrova gioco ed entusiasmo ma non la vittoria casalinga che manca ormai da tredici turni. Al...
video

StyTravel – Torino, aristocratico e romantico sogno italiano

Per una nuova puntata di StyTravel oggi vogliamo raccontare della romantica ed elegante Torino. Una città immersa nel verde, in cui si può passeggiare...
video

L’esperienza di Indire al servizio dello sport per i giovani

La dirigente Indire Sara Pagliai parla del progetto sul diritto allo sport dei minori “YES – Youth, Education and Sport”, realizzato dal Dipartimento per...
video

Centrodestra, Lollobrigida “Da Fdi massima lealtà”

"Noi ci fidiamo dei nostri alleati. Abbiamo promesso di tenere unito il centrodestra sia in questa fase che nelle fasi successive anche per creare...

TV: arriva “Matrimoni impossibili“, il nuovo format su chi si promette eterno amore

Domenica 9 agosto ore 9.50 e il 16 agosto alla stessa ora, su Real Time, canale 31 del digitale terrestre, andranno in onda le prime puntate...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.