MSC
Home Top News Di Maio “M5S rappresenta il ceto medio e tutela le imprese”

Di Maio “M5S rappresenta il ceto medio e tutela le imprese”

TORINO – “Siamo cambiati senza mai rinunciare a noi stessi, soprattutto ai nostri valori. Rappresentiamo quella parte del Paese che ha più bisogno del cambiamento, il ceto medio che paga le tasse, che non si tira mai indietro e che porta ogni giorno sulle spalle il peso della collettività. Noi parliamo a loro e lo faremo ancora a lungo”. Lo dice in un’intervista a “La Stampa” il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, parlando dell’evoluzione del Movimento 5 Stelle, “l’unica forza politica che ha fatto parte degli ultimi tre governi, contribuendo in modo significativo a ottenere i risultati che cominciamo a vedere.

Penso alla gestione della pandemia, alle proiezioni di crescita economica al 4% o ai dati record sull’export”, sottolinea. Secondo Di Maio “avere acquisito una cultura di governo significa farsi carico delle responsabilità, non prenderne le distanze. Per ottenere risultati utili ai cittadini servono nobili mediazioni. Dieci anni fa era una parolaccia. Oggi non più. I cittadini vedono che il centrodestra è diventato destra e non è più in grado di combattere le loro battaglie. Noi vogliamo tutelare le imprese, le professioni dimenticate, le partite Iva. E crediamo nella riforma fiscale e in quella della giustizia”.

“Parlo con Conte continuamente e non mi risulta che ci sia in cantiere il cambio di nome – afferma Di Maio -. Mi risulta invece che ci sia in atto un tentativo per fare finalmente del Movimento una forza responsabile, organizzata e ragionevole. Uniti possiamo raggiungere l’obiettivo”. Quello di togliere il limite dei due mandati, evidenzia, “è una questione di cui si sta occupando Conte e io sono l’ultima persona che ne può parlare. Faccio il ministro degli esteri e servo il Paese dando il meglio di cui sono capace. Quando il popolo mi dirà di farmi da parte smetterò di servirlo. Prima o poi capita a chiunque”.
(ITALPRESS).

Must Read

Da 0-2 a 3-2, Verona ko e il Milan vola in testa

MILANO (ITALPRESS) – Da una nuova possibile ‘Fatal Veronà a una rimonta di tre reti che vale il miglior avvio di sempre in campionato....

Seremy lancia l’algoritmo smart per misurare il benessere dei famigliari anziani

La grande diffusione in Italia di Seremy – il bracciale salvavita smart per anziani – consente di analizzare una grande quantità di...

Brunori Sas è diventato papà, è nata la primogenita Fiammetta

Fiocco rosa in casa Brunori. Il cantautore cosentino annuncia sul suo profilo Instagram la nascita della primogenita e si definisce un "papà...
video

Manifestazione antifascista, Orlando: “Una bella giornata”

"Una bella giornata per dire che in Italia non c'è più spazio per i fascisti". Lo ha detto il ministro Andrea Orlando,...
video

Manifestazione antifascista, Zingaretti: “Una festa per l’Italia”

"Bene hanno fatto i sindacati a scendere in piazza e a rispondere con i valori della Costituzione. E' stata una festa per...

Da Brignone e Bastianini ai ciclisti, a Milano i Collari d’oro

MILANO – Lo sport italiano celebra i suoi grandi campioni, atleti del presente e del passato, con lo sguardo già proiettato...
video

Torino, Tajani: “Serve rilancio della politica economica”

Torino, Tajani: "Serve rilancio della politica economica". "Serve un rilancio della politica economica abbassando anche la pressione fiscale". Lo dice Antonio Tajani, coordinatore nazionale di...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

TV: arriva “Matrimoni impossibili“, il nuovo format su chi si promette eterno amore

Domenica 9 agosto ore 9.50 e il 16 agosto alla stessa ora, su Real Time, canale 31 del digitale terrestre, andranno in onda le prime puntate...